tipress (archivio)
CANTONE
19.11.19 - 12:140
Aggiornamento : 14:22

La "prova" del tradimento? «Un herpes sulle labbra»

Emergono nuovi particolari dal processo al 56enne che, nel giugno 2017, uccise a colpi di pistola la moglie in un autosilo ad Ascona

LUGANO - Un herpes sulle labbra della moglie. Sarebbe questa la «prova del tradimento». La molla che - tra gli altri sospetti - avrebbe fatto scattare la paranoia omicida nel marito geloso. Seguita da avvistamenti equivoci, foto osé, messaggi provocatori. 

Emergono nuovi particolari dal processo al 56enne che, nel giugno 2017, uccise a colpi di pistola la moglie in un autosilo ad Ascona. Il giudice Mauro Ermani ha ricostruito l’origine della presunta “prova” - più che altro, la prova di un’ossessione -  durante l’interrogatorio. 

A seguito di un rapporto sessuale tra coniugi, negli anni addietro, la donna «aveva sviluppato un herpes» e il marito, a distanza di tempo, vedendole sviluppare un altro herpes, ne dedusse che avesse fatto sesso con un altro uomo. 

Un’associazione paranoica, evidentemente. Che è esplosa dopo che l’uomo stato lasciato dalla donna. Una rottura mai accettata dall’imputato: come dimostrano i successivi pedinamenti, sms intimidatori, appostamenti sotto casa. L’uomo si era procurato persino un binocolo, per spiare la ex moglie da lontano «visto che il giudice mi aveva ordinato di non avvicinarmi a lei». 

Nelle settimane precedenti al delitto, l’ossessione del tradimento diventa sempre più totalizzante. L’imputato afferma di avere ricevuto dalla donna «una foto della sua vagina» in un sms in cui «mi diceva che quella non era più cosa mia». E di averla vista, durante un appostamento notturno sotto casa sua, «fare l’amore con un altro uomo sul balcone». Una presunta provocazione che - oltre a non convincere la corte - non è dimostrata da alcun documento. La Procura ha sottolineato che «di questo sms non c’è traccia» e per il giudice «se anche la donna avesse avuto una nuova relazione, non ci sarebbe stato nulla di male. Semmai era il segno che voleva definitivamente troncare con lei».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
SERRAVALLE
39 min
Schianto a Motto, lo salva il guardrail
Ha rischiato tantissimo l'automobilista protagonista dell'incidente avvenuto in Valle di Blenio: se la protezione avesse ceduto, il suo veicolo sarebbe precipitato nel fiume Brenno
FOTO E VIDEO
TESSERETE
3 ore
Esce di casa e precipita in un burrone, ferito un anziano
L'uomo è stato recuperato dell'Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano
LUGANO
5 ore
La galleria Lione-Torino sarà progettata a Lugano
Il Gruppo Pini si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e direzione lavori di opere sulla linea ferroviaria per 1,5 miliardi di euro
CASTEL SAN PIETRO / ZURIGO
7 ore
Crollo in borsa per Medacta: «Ha deluso completamente»
Dopo l'avvertimento sulla crescita inferiore del previsto, il titolo sta perdendo circa il 22% del suo valore. Gli analisti deplorano la mancanza di trasparenza
CANTONE
10 ore
Meno drammi nei laghi e fiumi ticinesi
La campagna di prevenzione "Acque sicure" sembra aver dato buoni frutti: i decessi registrati quest'anno sono stati "solo" due
CANTONE
11 ore
L'improbabile corsa del fisco per tappare il buco del petroliere
Le autorità fiscali intimano al nigeriano Kola Aluko il versamento di 1,5 milioni per imposte non versate. Lo scoperto della Città è di 450mila franchi. Ma il 50enne è da tre anni uccel di bosco
FOTO
CANTONE
12 ore
Nel Verbano le isole ora sono... ticinesi
A Brissago è stato ufficialmente siglato il passaggio di proprietà dell'Isola Grande e dell'Isola Piccola al Cantone
CANTONE
13 ore
Medacta lancia un avvertimento: «Crescita 2019 inferiore al previsto»
Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile