Ti-Press
CANTONE
15.11.19 - 18:170

Atac propone un tetto del 90% di imposta comunale, «poi interviene il Cantone»

L’Associazione Ticinese per l’Autonomia dei Comuni prende posizione in merito alla distribuzione degli utili del Cantone

BELLINZONA - L’Associazione Ticinese per l’Autonomia dei Comuni (Atac) preso atto delle discussioni che si sono create attorno alla distribuzione degli utili del Cantone intende inserirsi nel discorso con una proposta.

Atac sottolinea che nel Cantone si sono pian piano create delle notevoli diseguaglianze fiscali fra i vari Comuni. «I motivi sono diversi legati alla posizione geografica, alla carenza di entrate particolari (centrali elettriche, industrie, commerci, ecc.), al piano direttore che ha favorito certe zone a discapito di altre, alla politica governativa orientata a favorire i centri e a creare la città Ticino dimenticando le zone periferiche, allo spopolamento, all’invecchiamento della popolazione, alla mancanza di ricchi contribuenti, ecc. Se a ciò aggiungiamo gli oneri scaricati dal Governo ai Comuni ecco che si riesce a capire come mai molte comunità si trovino in condizioni problematiche. Infatti raramente queste difficoltà sono dovute ad una cattiva amministrazione».

L'Associazione pensa che anche la soluzione delle aggregazioni si è dimostrata inefficace «anche se il moltiplicatore, in taluni casi, ha potuto essere mantenuto entro limiti accettabili grazie ai sostanziosi contributi aggregativi. È vero che molti di questi Comuni usufruiscono già dei contributi perequativi ma questo non modifica la sostanza del discorso».

La proposta di Atac mira ad ottenere «una maggiore giustizia sociale in modo che coloro che abitano in Comuni meno fortunati fiscalmente possano godere di uno sgravio. Questi cittadini, purtroppo, attualmente sono incolpevolmente penalizzati. Vi sono persone che pagano fino al 40% in più di imposte comunali e questo non è socialmente sostenibile».

La proposta è che nel Cantone nessun abitante debba pagare più del 90% di imposta comunale, «laddove oggi si paga di più, il Cantone, quando le sue finanze lo permettono, copre la differenza. In altre parole il Comune riceverebbe dal Cantone la differenza fra il 100% e il 90%. È un modo per ricompensare i sacrifici di coloro che contribuiscono a mantenere vive le periferie vivendo in Comuni sicuramente con un’ottima qualità di vita ma poveri di risorse».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
8 ore
«Oltre ventimila gli over 45 già iscritti al vaccino anti Covid»
Il centro più richiesto è quello del Padiglione Conza, dove ci sono circa 7'800 persone in lista d'attesa
CONFINE
9 ore
Con l'auto finisce nel lago di Como: ritrovata senza vita la 70enne dispersa
L'incidente si sarebbe verificato a seguito di una manovra sbagliata.
CANTONE
11 ore
Troppa panna nel camion, la multa è salata
Il mezzo pesante trasportava 19 tonnellate di bombolette spray.
CANTONE
12 ore
Un "scudo protettivo" per le grandi manifestazioni
Il Governo propone un credito per tutelare gli organizzatori dai grandi eventi in caso di annullamenti per Covid.
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
12 ore
Tamponamento in superstrada, due persone al pronto soccorso
L'incidente, avvenuto attorno alle 14.30 all'altezza di Ligornetto, ha coinvolto due auto e un furgone.
FOTO E VIDEO
TENERO-CONTRA
12 ore
Cadono da un muretto e finiscono con l'auto sottosopra
L'incidente è avvenuto in un posteggio privato in via San Nicolao a Tenero.
URI / CANTONE
13 ore
Auto in panne al San Gottardo: code per 12 km al portale nord
Per chi viaggia verso il Ticino si stimano ritardi fino a due ore.
CANTONE
16 ore
Da questa notte non si hanno notizie di Jona
La polizia ha diramato un avviso di scomparsa per il 17enne di Morbio Inferiore
CANTONE
18 ore
In Ticino 31 nuovi positivi e zero decessi
Bilancio dei ricoverati ancora in discesa, con 3 ammessi e 8 dimissioni.
CANTONE
21 ore
«Over 50? Il 60% del salario lo può pagare lo Stato»
La ricetta di due granconsiglieri PPD per fare uscire i lavoratori esperti dall’assistenza. Governo finora in silenzio.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile