CONFINE
27.08.19 - 13:230
Aggiornamento : 19:26

Cadavere di una ventenne trovato in un campo

Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto dal proprietario dell'area mentre falciava l'erba

BUSTO ARSIZIO - È giallo sulla morte di una ragazza di circa vent'anni, il cui cadavere è stato rinvenuto in avanzato stato di decomposizione in un campo agricolo di Busto Arsizio, in provincia di Varese, nel tardo pomeriggio di lunedì.

Un campo da foraggio in una zona accanto a dove passano i binari della ferrovia. A trovarlo è stato il proprietario del terreno, un'area piuttosto vasta al lato di una statale che attraversa alcuni comuni del varesotto.

Mentre era intento a falciare l'erba si è accorto del corpo privo di vita e ha subito dato l'allarme. Sul posto è arrivata la polizia, che ha transennato l'area.

Secondo quanto accertato dal primo esame medico legale, il decesso risalirebbe ad almeno cinque giorni fa ma, a causa del cattivo stato di conservazione della salma, non è stato possibile azzardare alcuna ipotesi sulle cause della morte della ragazza. La Polizia di Stato, coordinata dal magistrato di turno della Procura di Busto Arsizio Flavia Salvatore, sta indagando sulla vicenda senza tralasciare alcuna ipotesi: da quella di un possibile atto volontario, a quella di un malore e, ovviamente, non trascura la possibilità che la giovane sia stata vittima di aggressione. Accanto al corpo senza vita della ragazza, che era vestita in maniera semplice con un paio di pantaloni e una maglietta, gli agenti hanno trovato un portafogli, con all'interno i documenti di una ventenne romena residente da anni in Italia, che viveva in zona.

Una ragazza con un passato pesante, una storia di abusi sessuali quando era appena adolescente, che aveva però avuto il coraggio di raccontare per cercare aiuto e che ancora la costringeva ad affrontare problemi di depressione. Per questo con il passare delle ore l'ipotesi del suicidio appare quella più plausibile, anche se nulla si esclude. Gli inquirenti stanno lavorando per stabilire se il cadavere, che è irriconoscibile a causa della decomposizione, sia effettivamente della stessa persona.

La proprietaria del portafogli non aveva infatti più rapporti stretti con la sua famiglia, motivo per cui nessuno ha sporto denuncia di scomparsa. Gli investigatori hanno contattato conoscenti e parenti, cercando anche di fare verifiche sugli ultimi contatti avuti dalla ragazza così come sulle persone che da tempo avrebbero presumibilmente condiviso l'abitazione con lei per sapere chi l'ha vista e quando l'ultima volta.

Sarà l'autopsia comunque a dare agli inquirenti elementi in più per chiarire esattamente cosa sia successo e per capire come il cadavere di una ventenne sia finito riverso in un campo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / ITALIA
15 min
Primo omicidio a 15 anni, condannato Pulice
Riconosciute le attenuanti per il sicario della 'ndrangheta, che aveva aperto diverse attività a Lugano, ora collaboratore di giustizia
LUGANO
1 ora
«Forse con l’eredità di mia nonna riuscirò ad arginare quel buco»
Raffaello Molina, imprenditore legato all’obbrobrio di Breganzona e al caso Adria, ha sul groppone un fallimento da 18 milioni di franchi. Ma ci sono novità
MENDRISIO
11 ore
«Un riconoscimento atteso da anni e che va alla gente»
L'iscrizione delle Processioni nella lista Unesco «non dev'essere un punto d'arrivo» per il presidente Gabriele Ponti. Nadia Lupi di Mendrisiotto Turismo: «Uno stimolo, ma anche responsabilità in più»
CANTONE
14 ore
«Ha ucciso la nonna per darle una lezione»: 18 anni al nipote
L’autore del delitto di Caslano è stato condannato per assassinio. La pena sospesa a favore di un trattamento stazionario
LUGANO
14 ore
Mezzo milione per uno studio: obiettivo lungolago
Il Municipio di Lugano ha licenziato il messaggio per il credito al masterplan. Al via la progettazione
CASTEL SAN PIETRO
15 ore
«A me, il salario minimo non cambia niente»
L'imprenditore Alberto Siccardi sulla soglia dei 19.50 franchi orari
CANTONE / CONFINE
17 ore
Shopping natalizio in Italia? Domenica non ci saranno TILO
Ennesimo sciopero del trasporto ferroviario oltre confine. Non saranno assicurate nemmeno le fasce orarie di garanzia
CANTONE
17 ore
Bimba in affido maltrattata: colpevole
Confermata la condanna a 16 mesi sospesi, pronunciata in primo grado per il tutore legale
SONDAGGIO
CANTONE
18 ore
Settimana sulla neve: in Ticino la vacanza è più conveniente
Un’analisi della Banca Cler rileva comunque che nel 2020 in Svizzera i prezzi aumenteranno del 6%
BELLINZONA
19 ore
Inaugurato e "in orario", ecco il nuovo nodo intermodale
Presentato oggi, come da programma, il rinnovato piazzale della Stazione
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile