TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
16.05.19 - 11:020
Aggiornamento : 13:02

Inchiesta antidroga: 4 arresti e 28 denunce

Sequestrati cocaina, marijuana e semi di cannabis. In atto nel Bellinzonese da alcuni mesi un traffico di circa 80 chili di marijuana

BELLINZONA - Quattro cittadini svizzeri, di età compresa tra i 20 e i 25 anni, sono finiti in manette nell'ambito di un'inchiesta antidroga. Ben 28 persone, tra cui alcuni minorenni, sono state denunciate alla Magistratura per reati contro la Legge federale sugli stupefacenti. 

A comunicarlo è la polizia cantonale. L'indagine ha portato al sequestro di una decina di grammi di cocaina, di circa 450 grammi di marijuana e di semi di cannabis. È stato inoltre ricostruito un traffico complessivo di circa 80 chili di marijuana, messo in atto prevalentemente nel Bellinzonese da alcuni mesi.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni e dalla Magistratura dei minorenni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
22 min

A2 da triplo bollino rosso

Proseguono anche oggi i disagi alla galleria del San Gottardo e verso la dogana di Chiasso-Brogeda

CANTONE
1 ora

Allerta caldo confermata fino a venerdì

MeteoSvizzera ha diramato questa mattina un avviso di livello 3 valido a partire dalle 12 di domani

RIVIERA
2 ore

Incendio a Iragna, rientrate in casa le persone evacuate

Il rogo è divampato poco dopo le 4.30 di questa mattina. Non ci sono feriti

FOTO
LOCARNO
4 ore

I Jamiroquai si prendono Piazza Grande

Grande festa per la penultima serata di Moon & Stars. Sul palco anche il soul britannico di Joss Stone

FOTO
RIVIERA
4 ore

Brucia il capannone di una fattoria ad Iragna

Evacuate una decina di persone. La causa del rogo non è al momento nota

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile