FVR / M. Franjo
+12
MURALTO
09.04.19 - 16:420
Aggiornamento : 19:29

Giovane morta in albergo: fermato il compagno di stanza

La posizione del 29enne, cittadino tedesco residente nel canton Zurigo, è attualmente al vaglio delle autorità

MURALTO - Un cittadino tedesco di 29 anni, residente nel canton Zurigo, è stato fermato in seguito al rinvenimento del cadavere di una giovane donna straniera questa mattina, in una stanza dell’Hotel La Palma Au Lac di Muralto.

L’uomo - confermano la Polizia cantonale e il Ministero pubblico in una nota congiunta - condivideva la stanza con la giovane e la sua posizione è attualmente al vaglio degli inquirenti.

Non vi sono invece ulteriori elementi per quanto concerne l’identità della giovane né il modo in cui è morta. Secondo quanto riferito ci sarebbe stata una discussione durante la notte tra la vittima e il suo accompagnatore, che avrebbe richiesto l'intervento del custode. Sarebbe stato proprio quest’ultimo, la mattina, a vedere per primo la donna priva di vita nel bagno.

Rescue Media
Guarda tutte le 15 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
3 ore
Denso fumo dalla cantina, pompieri in azione
L'incendio è divampato questa sera in una casa in via el Camp di Nav a Monte Carasso.
CANTONE
5 ore
«Apertura ritardata? Colpa della pandemia»
La crisi degli scorsi mesi ha influito sui cantieri, sulla formazione dei macchinisti, nonché sulla consegna dei treni.
CANTONE
5 ore
Su Piazzaticino.ch è tempo di Poestate
Parte proprio ora, con la sua prima di tre serate, l'edizione 100% virtuale del festival letterario luganese
BALERNA
6 ore
45enne scomparso: è l'ex infermiere dell'OBV accusato di omicidio
S.V. è scomparso la mattina del 30 maggio da Balerna.
ARBEDO-CASTIONE
7 ore
Camion bloccato in un sottopasso
È successo attorno alle 16 in territorio di Arbedo
CANTONE / CONFINE
7 ore
Turismo degli acquisti, primi furbetti pizzicati in dogana
Registrato un aumento del 20% del traffico transfrontaliero
CANTONE
8 ore
«Dopo 93 giorni mia figlia ha riabbracciato il papà e i nonni»
Il racconto di una mamma: «Il bene di mia figlia è più forte delle incomprensioni fra genitori». E anche del coronavirus
CANTONE
11 ore
«Aveva perso la fiducia di tutti»
L'ex comandante Antonini sconfessato dal Tribunale amministrativo federale. Confermata la sospensione
CANTONE
11 ore
Il ballottaggio per il Consiglio degli Stati è valido
Lo ha stabilito il TRAM, che ha respinto il ricorso presentato lo scorso novembre dall'avvocato Gianluca Padlina
CANTONE/CONFINE
11 ore
Ticinese fermato in dogana, rischia la multa per un giornale
Nel caso specifico si è chiuso un occhio. Niente multa, ma l'acquisto è stato lasciato oltre confine.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile