lettore tio/20minuti
+ 44
LUGANO
26.02.19 - 19:510
Aggiornamento : 27.02.19 - 08:31

Fiamme in via Beltramina, soccorsi gli inquilini bloccati dal fumo

Il rogo è divampato al quarto piano di una palazzina. Secondo testimoni si sarebbe sentita anche un'esplosione

LUGANO - Un appartamento in fiamme con gli inquilini bloccati dal fumo. È quanto avvenuto questa sera, al quarto piano di una palazzina di sei piani sita in Via Beltramina 7A, a Lugano.

L'intero stabile (circa 13 persone) è stato evacuato e, a titolo precauzionale, sono intervenuti sul posto i soccorritori della Croce Verde di Lugano e del SAM. L'incendio, particolarmente violento e la cui origine non è nota, avrebbe distrutto completamente l'appartamento. Via Beltramina è stata chiusa alla circolazione per agevolare le operazioni di soccorso. 

Una persona - riferisce la Polizia - è rimasta leggermente intossicata ed è stata soccorsa e trasportata presso il Pronto soccorso per le cure necessarie. Le altre sono state visitate sul posto dalla Croce Verde di Lugano. Per le operazioni di soccorso sono intervenute le pattuglie della Polizia cantonale e quelle della Polizia della città di Lugano, ma anche i Pompieri, con 20 uomini e 5 mezzi, nonché 4 equipaggi della Croce Verde di Lugano e 15 sanitari. La Protezione civile di Lugano ha fornito l'assistenza alle persone evacuate tramite una struttura aperta a Cornaredo per ospitarle. Sono ancora in corso le verifiche dell'ufficio tecnico per la valutazione dell'abitabilità dello stabile.

Secondo testimoni, intanto, si sarebbe sentita anche un'esplosione, probabilmente conseguente all'incendio. 

lettore tio/20minuti
Guarda tutte le 39 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
«Da ieri siamo tagliati fuori dal mondo»
Problemi alla rete Swisscom e Sunrise da lunedì nel Luganese. Un bel guaio per uffici, hotel e abitanti
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
1 ora
Operaio cade e si ferisce alla testa
L'uomo stava lavorando in un cantiere a lato della strada cantonale tra Maroggia e Arogno
CHIASSO
3 ore
Nebiopoli fa guerra alle stelle filanti spray
«Fastidiose e dannose». Il Carnevale chiassese è il primo in Ticino a mettere al bando le bombolette
SVIZZERA / CANTONE
4 ore
Aumento delle vendite per Medacta nel 2019
La crescita più forte è stata registrata nel segmento di vendita estremità e sport, con un più 155%
LUGANO
7 ore
«Ci sentiamo frustrati e impotenti»
Il disagio dilaga: Michele Bertini, capo dicastero sicurezza, commenta la fiaccolata per Matteo Cantoreggi. L’organizzatrice Sara Beretta Piccoli: «Si può fare di più»
FOTO E VIDEO
LUGANO
13 ore
«Serve un nuovo Skate Park, altre pezze non hanno senso»
Le anime di ieri, Yari Copt, e di oggi, Daniele Stamerra, evidenziano i pesanti acciacchi della struttura. Alla Città, da sempre collaborativa, gli skater chiedono una nuova "area street"
FOTO
LUGANO
15 ore
Lacrime ed emozioni: fiaccolata per Matteo
Un momento di riflessione per il trentacinquenne ucciso lo scorso 17 dicembre alla pensione La Santa di Viganello. Diverse le persone presenti
LUGANO
16 ore
«Nella sezione PPD di Lugano c’è maretta»
Si è dimesso Luca Campana, membro dell’Ufficio presidenziale e responsabile comunicazione
CANTONE
18 ore
La gestione alla Cinque Fonti entra in aula con il Gran Consiglio
Raffaele De Rosa risponde alle domande dell'interpellanza di Matteo Pronzini sulla casa anziani. Ma il Parlamento rifiuta di aprire una discussione generale
CANTONE
18 ore
Dalla seconda alla prima classe? Solo se te lo dice il controllore
Il diritto di avere un posto a sedere non esiste. Anche quando i treni sono sovraffollati la valutazione spetta al personale delle FFS. Ma per chi sgarra non sempre è prevista una multa
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile