Ti Press
CONFINE
02.11.18 - 08:450
Aggiornamento : 05.11.18 - 08:08

In dogana con tre chili di cocaina nell'auto

La sostanza stupefacente era nascosta in un doppiofondo. L'uomo è stato arrestato e portato in carcere

PONTE CHIASSO - La Guardia di finanza di Ponte Chiasso ha arrestato mercoledì pomeriggio presso il valico autostradale di Brogeda un cittadino macedone, sorpreso a cercare di entrare in Italia con circa tre chili di cocaina. Lo riferisce oggi "La Provincia di Como".

Gli accertamenti effettuati dai finanzieri avevano appurato che l'uomo fosse incensurato. Tuttavia, i controlli al veicolo fatti anche con l’ausilio del cane antidroga ha segnalato la sospetta presenza di sostanza stupefacente.

E in effetti nascosto in un doppiofondo ricavato all’interno dell’auto, le Fiamme gialle hanno trovato tre panetti di cocaina del peso di poco superiore ai tre chili. Se immessa sul mercato la droga avrebbe potenzialmente potuto fruttare oltre 200mila euro (se pura anche il doppio).

Oltre alla droga, la Guardia di finanza ha anche sequestrato mille euro in contanti. Soldi, droga e auto sono quindi stati requisiti e l'uomo, con ogni probabilità scelto come corriere delle droga proprio perché incensurato - e senza lavoro - è stato portato nel carcere del Bassone.

TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
8 ore
Nuovi cestini in città, «ma il buco è troppo piccolo»
Sono pensati per contrastare i "furbetti" della spazzatura casalinga, ma per alcuni sono scomodi. La Città: «Ce li vogliono imitare»
LUGANO/ITALIA
11 ore
«La cassa malati mi ha scaricato qui»
L'odissea tra le cliniche di Dario Siciliano, bancario 33enne operato per un grave problema al cervello. Sanitas: «Obbligati a verificare»
FOTOGALLERY
BELLINZONA
13 ore
Incastrato nell'auto, le immagini dell'incidente
Tre veicoli si sono scontrati a Claro. Uno è finito nel riale che costeggia la strada cantonale. Tre i feriti
CANTONE
14 ore
Gli animali vanno online: nasce l’Instagram per cani e gatti
A lanciare il simpatico progetto due ragazzi del Luganese, Mirko Cotti Piccinelli e Anna Gianfreda. «Gli adulti dovrebbero capire di più il potenziale dei social»
CANTONE
16 ore
«Il minimo che si poteva sperare, il massimo che si poteva proporre»
Il PS è fermamente deciso a sostenere l'introduzione del salario minimo sociale. Gli emendamenti proposti dalla destra? «Vogliono salvarsi la faccia di fronte al proprio elettorato»
CHIASSO
19 ore
A Chiasso c'è «un gruppo armato che terrorizza la città»
Nei pressi della stazione sono stati affissi dei volantini parecchio pungenti contro la Polizia
FOTO
BELLINZONA
21 ore
Greina è tornata in libertà
La coturnice era stata trovata intontita, sottopeso e scoordinata nei movimenti. Ma la SPAB l'ha rimessa in sesto
CANTONE
21 ore
Salario minimo, sono 24 gli emendamenti dell’Mps
Proposto un salario orario lordo tra 24 e 24.50 franchi, perché «3'200 franchi non consentono una vita dignitosa»
CANTONE/SVIZZERA
23 ore
La solidarietà colpisce ancora
In due giorni Telethon ha raccolto 2,1 milioni di franchi
CANTONE
1 gior
Rosso di sera... bel tempo si avvera
Le prossime giornate saranno contraddistinte da cieli generalmente sereni. In montagna ci sarà qualche nuvola in più e non mancherà il vento
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile