TiPress - foto d'archivio
CANTONE
07.09.18 - 16:280
Aggiornamento : 20:31

Truffe all'assicurazione auto: una poliziotta sotto inchiesta

L'agente avrebbe agito con la complicità di un garage del Mendrisiotto. Arriva anche la condanna di Norman Gobbi: «Fortemente amareggiato»

MENDRISIO - C'è anche una poliziotta della Polizia cantonale coinvolta nell'indagine per numerose truffe all'assicurazione commesse da un garage del Mendrisiotto.

Nei confronti dell'agente è stato aperto un procedimento penale, come riferiscono il Ministero pubblico e la Polizia cantonale. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di ripetuta truffa a un'assicurazione.

In base agli accertamenti sinora effettuati, l'agente avrebbe ingannato l’assicurazione in relazione a sinistri occorsi alla sua auto privata.

Nei confronti dell'agente, il Comando della Polizia cantonale ha già intrapreso i necessari provvedimenti.

Il Direttore del Dipartimento delle istituzioni (DI) Norman Gobbi «condanna fermamente l’accaduto» e si dice «fortemente amareggiato nel constatare che un’agente della Polizia cantonale – anche se fuori servizio – abbia compiuto azioni contro la legge che all’inizio della propria carriera ha giurato di far rispettare».

Il consigliere di Stato, con la collaborazione del Comandante e della Direzione della Polizia cantonale, intende proseguire con la sensibilizzazione allo scopo di prevenire il verificarsi di situazioni del genere «prestando una particolare attenzione nei vari moduli formativi (di base e continua)». Gobbi ribadisce comunque «la sua piena fiducia nel corpo della Polizia cantonale e negli agenti che quotidianamente rendono onore alla divisa che portano svolgendo in maniera irreprensibile i compiti che lo Stato ha loro affidato. L’errore commesso da un singolo - conclude la nota del direttore del DI - non deve compromettere la credibilità di tutti».

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Ecco dove c'è penuria di docenti
Criticità rilevate nella scuola dell'infanzia e tra gli insegnanti di tedesco
URI / CANTONE
1 ora
Veicolo ticinese in panne, a bordo un presunto passatore
In manette un 33enne italiano. Fermate 5 persone senza documenti
LOCARNO
3 ore
Controlli mirati contro i “furbetti” degli ingombranti
La Città non esclude «procedure di contravvenzione» nei confronti dei trasgressori. Da gennaio ogni martedì si raccoglierà la carta
LAMONE
6 ore
Due ticinesi in Laos a caccia di urla bestiali
Filippo Franchini, 29 anni, è dottorando in statistica. Con un drone acustico brevettato insieme al fratello e a un amico, volerà in Asia per censire i gibboni, scimmie in via d’estinzione
CANTONE
15 ore
Renzetti "flashato" a 177 km/h: «Ero arrabbiato con l'arbitro»
Il presidente dei bianconeri ha calcato un po' troppo il piede sulla A13 rientrando da una partita fuori casa: «Non pensavo la mia Golf fosse così potente»
CANTONE
16 ore
Merlini: «C'è desiderio di cambiamento, e va rispettato»
Dopo l'odierna sconfitta, il candidato PLR intende ritirarsi dalla politica: «Ora ho più tempo per la mia attività professionale»
CANTONE
18 ore
La bucalettere strabocca: «Avrei potuto rubare diverse schede»
Molte persone aspettano l’ultimo momento per imbucare la busta del voto per corrispondenza. Un’abitudine che però può creare qualche problema...
CANTONE
18 ore
Carobbio: «La mia elezione? Un segnale per l’uguaglianza di genere»
Per la prima volta una donna rappresenterà il Ticino al Consiglio degli Stati
CANTONE
19 ore
«Nessuna guerra con la Carobbio, troveremo accordi»
Un esponente dell’UDC e una del PS andranno d’accordo insieme al Consiglio degli Stati? Marco Chiesa: «Certamente sull’aumento dei premi casse malati troveremo soluzioni convergenti»
CANTONE
20 ore
Neve sull'A2, «lunghi ritardi» verso nord
Spazzaneve in azione sul posto. Disagi alla circolazione in entrambe le direzioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile