BREGAGLIA (GR)
24.08.17 - 10:200

Frana in Val Bregaglia: cantonale distrutta, ma riapre la strada vecchia

Restano per il momento fuori casa i circa 100 abitanti di Bondo

BREGAGLIA - È stata riaperta questa mattina alle 7.00 a senso alternato la strada vecchia che collega la parte bassa della Val Bregaglia (GR) con quella alta, chiusa ieri in seguito all'enorme frana di 4 milioni di metri cubi staccatasi dal Pizzo Cengalo, al confine con l'Italia. Lo rende noto la RSI, precisando che la cantonale è invece stata distrutta dallo smottamento.

Restano per il momento fuori casa i circa 100 abitanti della frazione di Bondo fatti sfollare per ragioni di sicurezza, che almeno per oggi non potranno fare ritorno alle proprie abitazioni. Questo nonostante la situazione nella notte sia rimasta tranquilla: la colata di fango si è fermata e non ci sono state altre frane, riporta ancora la RSI. In paese non vi sono acqua ed elettricità.

Per poter iniziare le operazioni di ripristino della zona serve il via libera delle autorità competenti, sottolinea inoltre la radiotelevisione svizzera di lingua italiana. Ulteriori dettagli ed eventuali aggiornamenti verranno forniti a fine mattinata, dopo la riunione del comando di crisi.

Secondo le informazioni disponibili finora non vi sarebbero vittime. Un elicottero della Rega ha portato in salvo un gruppo di escursionisti bloccato dalla frana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO / MILANO
2 ore

19enne anarchico di Lugano si consegna alla Polizia

Il giovane farebbe parte del gruppo che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, mise a ferro e fuoco la città

CANTONE
2 ore

Si cerca Danial Tekinov

Classe 2005, il ragazzo è scomparso durante il tragitto casa/scuola

LUGANO
4 ore

La vie en rose di Plein a Milano con citazione finale in Pretura a Lugano

La Barzanò & Zanardo, società leader nella tutela dei marchi, reclama dallo stilista oltre 400mila franchi per fatture non saldate. Si presenterà? «Il personaggio è imprevedibile» dicono

CANTONE
5 ore

Tutto il Ticino sotto l'occhio vigile dei radar

Nessun distretto sarà escluso dei controlli della velocità mobili e semi-stazionari della prossima settimana

FOTO E VIDEO
CANTONE
6 ore

Evacuata l'Ikea di Grancia

Sul posto 4 veicoli del Pompieri. L'allarme è rientrato dopo una manciata di minuti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile