LOCARNO
01.04.15 - 17:130
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Prostituzione, cinque denunce e un arresto

In manette un affittacamere di Locarno-Solduno

LOCARNO - Un controllo anti-prostituzione è stato compiuto oggi presso un affittacamere di Locarno-Solduno.

Sono state controllate tre donne rumene e un'italiana ed un transessuale sempre italiano. Tutte queste persone sono poi state portate negli uffici della Polizia cantonale, interrogate e denunciate per esercizio illecito della prostituzione.

L'affittacamere, un cittadino svizzero di 34 anni, è stato interrogato ed arrestato per promovimento della prostituzione, usura, infrazione alla legge federale sugli stranieri ed esercizio illecito della prostituzione. L'indagine è attualmente in corso e pertanto, a tutela delle persone coinvolte, non verranno rilasciate ulteriori informazioni.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Nicola Respini.

TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
1 ora
Niente Rabadan nel 2022
Lo ha deciso ieri sera il Comitato, prendendo atto della «preoccupante evoluzione della situazione pandemica»
VIDEO
CANTONE
2 ore
Una branco di lupi in Val Onsernone: è la prima volta
I canidi sono stati individuati tra l’alta Valle Onsernone/l’alta Valle di Vergeletto e il territorio italiano.
CANTONE
3 ore
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
VIDEO E SONDAGGIO
CANTONE
6 ore
Viaggiare è (di nuovo) più complicato
Con la variante Omicron, i paesi stanno correndo ai ripari. E ci sono viaggiatori costretti a rivedere i propri piani
CANTONE
7 ore
In discoteca con la mascherina o seduti? «Invivibile»
Il Woodstock di Bellinzona e il Jungle di Lugano bocciano mascherina e consumazione al tavolo auspicate da Berna.
RIAZZINO
15 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
FOTO E VIDEO
LUGANO
18 ore
Incendio in centro a Lugano
Lo stabile è stato evacuato. Ancora sconosciute le cause del rogo.
LUGANO
19 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
20 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
22 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile