Immobili
Veicoli
Comune di Agno (Claude Stern)
AGNO
18.01.22 - 16:380

La Fiera di San Provino salta (di nuovo)

Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.

Il Municipio: «Non sarebbe possibile viverla con la giusta spensieratezza.

AGNO - Per il terzo anno consecutivo la tradizionale Fiera di San Provino deve cedere al virus. A comunicare l'annullamento dell'ennesima manifestazione della tradizione ticinese (dopo i vari carnevali) è lo stesso Municipio di Agno.

«Siamo molto legati all'evento, tanto quanto la popolazione per questo abbiamo atteso fino all'ultimo per prendere questa decisione», si rammarica l'esecutivo precisando di aver «a più riprese» studiato formule alternative per salvare la Fiera.

Un salvataggio che però si è scontrato con l'applicazione delle attuali disposizioni in vigore per contrastare la pandemia. «Regole che - conclude il Municipio - non avrebbero permesso di vivere la spensieratezza, l'allegria e la spontaneità tipiche dell'evento».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SteveC 4 mesi fa su tio
Smidollati
vulpus 4 mesi fa su tio
Non è che hanno avuto troppa fretta ada annullare? Purtroppo sempre più questa tipologia di feste vengono annullate con la giustificazione della pandemia. Talvolta l'impressione è che la voglia e l'entusiasmo degli organizzatori venga meno e sia più facile addurre la giustificazione della pandemia. Da qui a marzo le cose stanno cambiando e in modo marcato. Peccato, cè il rischio dii ritrovarsi a rammaricarci dell'annullamento.
cle72 4 mesi fa su tio
La tradizione perde ancora contro la politica del terrore!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
15 min
Coi ponti festivi, altre code al San Gottardo
Per Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini, sono previsti disagi al traffico sull'autostrada A2
LOCARNO
57 min
Da una cucina, fiamme e fumo
Via San Jorio si risveglia tra le sirene dei pompieri a causa di un incendio in una palazzina.
CANTONE
1 ora
Casi in netto calo e ospedali che si svuotano
I nuovi positivi sono 66. Negli ospedali restano ricoverati 52 pazienti per Covid. Due sono in terapia intensiva
LOCARNO
2 ore
Due intossicati e un ferito nell'incendio in via San Jorio
È questo il bilancio del rogo divampato stamattina poco prima delle 7.30 a Locarno.
CANTONE
5 ore
Gli animalisti saranno più veloci del fucile?
Il WWF valuterà un ricorso «dopo aver visto le motivazioni del governo». E invoca un cambio di strategia in futuro
CHIASSO
5 ore
Chiasso vuole "vendersi" meglio
Eventi, economia, demografia, ma anche turismo. Dopo anni difficili Chiasso vuole rilanciarsi.
FOTO
RANCATE
16 ore
Medacta si espande (e assume 300 persone)
L'azienda ha aperto una nuova sede a Rancate e ha in programma investimenti per diversi milioni
LUGANO
18 ore
Hannibal arriva in Ticino
Le temperature raggiungeranno i 30 gradi nel weekend. I consigli del DSS
LUGANO
18 ore
Sesso con un 14enne: «Mi scuso. Ho capito che i bambini non si toccano»
Condannato a due anni e quattro mesi di carcere, di cui 20 mesi sospesi, un 55enne residente nel Luganese.
CANTONE
21 ore
Da predatore a preda
Il Governo ha dato il via libera all'abbattimento del predatore che lo scorso 26 aprile uccise 19 pecore a Cerentino.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile