Immobili
Veicoli
foto lettore
BELLINZONA
16.01.22 - 18:100

Il tamponamento in coda dà fastidio

Le file costanti fuori dai drive-in Covid generano malumore. Il vicinato: «La polizia non interviene»

SEMENTINA - Una coda permanente, da settimane. La corsa ai test in Ticino non ha causato solo problemi ai laboratori d'analisi, che hanno accumulato ritardi di giorni nella consegna dei risultati (ne abbiamo riferito nei giorni scorsi).

I tempi possono essere piuttosto lunghi anche per ricevere l'agognato tampone nel naso. Nei picchi durante le Feste o nei weekend c'è chi ha aspettato fino a tre ore in fila fuori dai test center. E se ci si mette in coda in auto - sono diversi i centri che hanno allestito un drive-in per ottenere una maggiore protezione - le lunghe attese causano anomali problemi di traffico. 

Traffico permanente e sostanzialmente fermo o quasi. A farne le spese è in primis chi nei pressi del "tamponamento" costante vive o lavora. A Sementina, nella zona artigianale Mundasc, le code al drive-in hanno creato malumori nel vicinato. «La situazione non è vivibile da ormai diversi mesi» lamenta il titolare di una ditta di serramenti con sede in via Pobbia. 

«Le auto in coda si posizionano sul marciapiede, che diventa di fatto inagibile». I pedoni - racconta l'artigiano - sono costretti a camminare in strada, anche con bambini e passeggini. Inoltre le auto in coda costituirebbero un ostacolo all'accesso ai capannoni. «I nostri mezzi per entrare a volte devono aspettare mezzora. Non se ne può più». 

La situazione è stata segnalata al centro drive-in, ma non si è arrivati ancora a una soluzione. Anche la Polizia comunale di Bellinzona è stata sollecitata.

foto lettore
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTOGALLERY
BEDRETTO
16 sec
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
CANTONE
3 ore
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
LUGANO/BELLINZONA
10 ore
"Vestito nuovo" per l'escape in centro
Il progetto ticinese cresce e si espande. E dopo Zurigo arriva anche a Zugo e Lucerna
CANTONE
11 ore
Imposta di circolazione: i deputati accelerano
Firmato oggi in Commissione Gestione il rapporto di minoranza. Il Parlamento voterà a giugno
LUGANO / UCRAINA
13 ore
A Lugano «per ricostruire l'Ucraina»
All’evento sul Ceresio parteciperanno una quarantina di Stati e diciotto organizzazioni internazionali.
CONFINE/CANTONE
15 ore
Violentate e costrette a prostituirsi in Ticino. Tre arrestati
Gli uomini finiti in manette sono accusati anche di spaccio di droga.
CANTONE
17 ore
Pensionati del Cantone: «Decisione scandalosa»
Il Vpod promette un autunno "caldo" di proteste contro i tagli alle rendite
ROSSA (GR)
18 ore
Trovato morto un escursionista dato per disperso
L'uomo ieri non si era presentato al lavoro. È precipitato da una parete rocciosa sopra il Lagh de Calvaresc.
LAMONE
19 ore
Poliziotti sotto indagine: «Diamo massima fiducia. L'inchiesta è chiusa»
Il Municipio di Lamone e la Commissione intercomunale della Polizia del Vedeggio si esprimono sugli agenti indagati.
CANTONE/UCRAINA
20 ore
Ricostruire l'Ucraina, partendo da Lugano? «Va fatto nel modo giusto»
L'appello delle Ong svizzere al Consiglio federale: «Non decidano solo i Governi, si ascoltino le popolazioni colpite»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile