Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
13.01.22 - 16:340
Aggiornamento : 23:25

Il Ticino tra i cantoni più tassati: «Rischiamo di perdere i super-ricchi»

Imposte, la classifica di cantoni e comuni. Da Astano a Castel San Pietro, cosa cambia per i redditi alti?

Uno studio della Supsi mette a confronto il carico fiscale nei 26 cantoni, e il nostro non se la passa bene. Il professor Vorpe: «Occorre una riforma dell'imposizione sulle persone fisiche nei prossimi anni»

LUGANO - Non è un cantone per ricchi. O almeno per super-ricchi. In Ticino le tasse sui redditi alti e i patrimoni sono ancora tra le più alte in Svizzera. Lo dice uno studio della Supsi. Nella classifica solo Losanna e Ginevra fanno peggio. Il nostro cantone è sestultimo per le imposte sul reddito e terzultimo per quelle sugli utili. 

L'indagine condotta dal Centro di competenze tributarie della Supsi scatta in realtà una fotografia in chiaroscuro, mettendo a confronto il prelievo fiscale nei capoluoghi, nei comuni più attrattivi e meno attrattivi dei 26 cantoni. In Ticino a un estremo della forbice c'è il piccolo "paradiso" di Castel San Pietro (moltiplicatore al 55 per cento), all'altro le valli periferiche (Astano, Bodio, Faido, al 100 per cento) dove il carico fiscale sui redditi più alti supera il 40 per cento.  

Fatte le dovute somme, il risultato complessivo è una «scarsa competitività rispetto agli altri cantoni» spiega il professor Samuele Vorpe, autore dello studio. Anche nel confronto internazionale il Ticino non brilla più: le tasse sugli utili delle imprese, ad esempio, sono più alte che in Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Polonia e Slovenia. Per non parlare di Irlanda o Cile, dove sono quasi la metà. Rispetto al passato «la situazione è migliorata per le imposte sulla sostanza, a seguito della riforma intrapresa dal Cantone nel 2017» osserva Vorpe. Per quanto riguarda le persone fisiche però «siamo rimasti a un sostanziale stallo in quanto tutti i cantoni hanno abbassato le aliquote».

Conclusioni: nella gara al ribasso tra cantoni, il Ticino esce per ora sconfitto. «Se non si cambiano le regole del gioco - avverte l'esperto - nei prossimi anni sarà necessaria un'ulteriore riforma dell'imposizione in particolare per i redditi alti». Quel 3 per cento di residenti super-ricchi che, ricorda Vorpe, da soli producono tra il 35 e il 40 per cento del gettito cantonale. «Se ne perdessimo anche solo pochi, il carico ricadrebbe inevitabilmente sulla classe media». Il buon clima e i paesaggi, conclude Vorpe, da soli potrebbero non essere più sufficienti.   

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
32 min
Hannibal arriva in Ticino
Le temperature raggiungeranno i 30 gradi nel weekend. I consigli del DSS
LUGANO
1 ora
Sesso con un 14enne: «Mi scuso. Ho capito che i bambini non si toccano»
Condannato a due anni e quattro mesi di carcere, di cui 20 mesi sospesi, un 55enne residente nel Luganese.
CANTONE
4 ore
Da predatore a preda
Il Governo ha dato il via libera all'abbattimento del predatore che lo scorso 26 aprile uccise 19 pecore a Cerentino.
LUGANO
6 ore
«Voleva uccidere»
La 29enne dovrà rispondere di tentato assassinio e di violazione alla legge che vieta i gruppi Al-Qaïda e Stato islamico
CANTONE
6 ore
Da Bellinzona a Losanna senza mai cambiare treno
Le FFS hanno presentato il progetto d'orario 2023. Diverse le novità, anche per i viaggiatori ticinesi.
CANTONE
9 ore
«Pandemia, la vittima è stata la ragione»
Il reporter Gianluca Grossi crea scompiglio in libreria con la pubblicazione di "La libertà è una parola". Ecco perché.
AVEGNO GORDEVIO
22 ore
Perizia psichiatrica per il sospetto matricida
Il 21enne che dovrà rispondere del reato di assassinio è attualmente incarcerato alla Farera.
FOTO
CAPRIASCA
23 ore
L'altalena panoramica non c'è più
L'atto di vandalismo sarebbe stato commesso con una motosega.
CANTONE
1 gior
Gratis è meglio
Solo il 3% dei campioni d'acqua corrente analizzati dal Laboratorio cantonale nel 2021 presentavano delle lacune.
CANTONE
1 gior
Inquinamento, incendi ed esplosioni: una settimana di catastrofi
Sono stati svelati oggi i dettagli dell'operazione Odescalchi 2022, che scatterà il 13 giugno.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile