Immobili
Veicoli
Da subito sanzioni e controlli mirati per l'uso del telefono alla guida
Deposit
CANTONE
06.12.21 - 09:300
Aggiornamento : 12:06

Da subito sanzioni e controlli mirati per l'uso del telefono alla guida

L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.

Questo brutto vizio ha causato, solo nel 2020, il 14,1% degli incidenti verificatisi in Ticino.

BELLINZONA - Telefono alla guida? Solo l'anno scorso i ticinesi ne sono stati colpevoli 1'779 volte. Ma la Polizia cantonale passa ora all'attacco, e nell'odierno comunicato promette da subito multe e controlli mirati «nei confronti dei conducenti sorpresi alla guida mentre usano il telefonino». L'iniziativa, viene specificato, ha il via già questo mese e si indirizza in particolare ai giovani. 

L'operazione "Distratti mai" è volta a sensibilizzare la popolazione, viene specificato nella nota, considerato che solo lo scorso anno il 14,1% degli incidenti avvenuti sulle strade ticinesi sono stati causati dall'uso del telefonino. L'aumento, secondo la Polca, è da considerarsi preoccupante: questa percentuale, nel 2018, equivaleva solo al 12,7%.

«L’uso del telefonino, ad esempio per un selfie alla guida o per la lettura di un messaggio, allunga fortemente i tempi di reazione», sottolineano le forze dell'ordine. «Dare un’occhiata allo smartphone alla velocità di 100 chilometri orari equivale a percorrere 400 metri al buio, a 50 chilometri orari equivale invece a percorrerne 98». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
2 min
In piazza per una riduzione delle ore lavorative
Prevista una manifestazione per sabato pomeriggio, organizzata da Sciopero per il futuro
LUGANO
3 ore
Chi se ne va da Lugano?
La Città ha presentato oggi il suo bilancio demografico
CANTONE
4 ore
Altro incidente e traffico di nuovo in tilt
Dopo lo scontro fra auto e furgoncino di stamattina, nuovo incidente sull'A2.
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
«È ora di prendere decisioni forti contro il caro benzina»
Per il Consiglio federale non è il momento di adottare provvedimenti. La reazione di Marco Chiesa
CANTONE
6 ore
I rifugiati ucraini si spostano a Bellinzona
Ad accogliere i nuovi arrivati sarà ora la struttura della Protezione civile presso la casa anziani comunale.
CONFINE
8 ore
Centovallina: «Bloccati per 8-9 giorni»
Il sindaco di Re in Valle Vigezzo sulla frana che ha colpito la statale 337
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Coi ponti festivi, altre code al San Gottardo
Per Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini, sono previsti disagi al traffico sull'autostrada A2
LOCARNO
10 ore
Da una cucina, fiamme e fumo
Via San Jorio si risveglia tra le sirene dei pompieri a causa di un incendio in una palazzina.
CANTONE
10 ore
Casi in netto calo e ospedali che si svuotano
I nuovi positivi sono 66. Negli ospedali restano ricoverati 52 pazienti per Covid. Due sono in terapia intensiva
LOCARNO
11 ore
Due intossicati e un ferito nell'incendio in via San Jorio
È questo il bilancio del rogo divampato stamattina poco prima delle 7.30 a Locarno.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile