Immobili
Veicoli
Tipress
In Piazza Indipendenza a Lugano, l'obelisco per la battaglia di Lugano del 1798.
CANTONE / SVIZZERA
29.10.21 - 11:420

Tutti i monumenti dell'esercito svizzero e di guerra (in Ticino sono 75)

Sculture, obelischi e lapidi: è online l'inventario completo dei segni commemorativi presenti in tutto il paese

BELLINZONA / BERNA - Da oggi è disponibile online un inventario - anche cantone per cantone - dei monumenti dell'esercito e di guerra esistenti in Svizzera. Per il Ticino ne sono stati catalogati 75 e, per i Grigioni, 35.

L'inventario, visibile sul sito web dell'esercito, propone una panoramica digitale di circa 900 segni commemorativi che richiamano alla memoria le battaglie combattute ai tempi della vecchia Confederazione, i servizi attivi prestati nel 20esimo secolo o le disgrazie occorse all'Esercito svizzero, specifica una nota odierna del Dipartimento federale della difesa (DDPS).

Nell'elenco sono stati considerati anche i monumenti che ricordano gli internati durante le due Guerre mondiali oppure i soldati deceduti dell'esercito di Bourbaki. Circa 300 monumenti ricordano poi la presenza di truppe straniere su suolo elvetico.

Il territorio svizzero è ricco di sculture, obelischi e lapidi che ricordano le battaglie combattute ai tempi della vecchia Confederazione, le guerre europee o la presenza dell'esercito. Solo pochi di questi segni commemorativi, come ad esempio il monumento di Forch a Küsnacht o il Leone morente a Lucerna, sono però noti. La maggior parte di essi è collocata in maniera poco appariscente sul ciglio di strade o appesa all'esterno di case.

Ora, per la prima volta un inventario raggruppa questi monumenti in una sintesi conferendo loro visibilità. In quanto raccolta di dati, l'inventario potrà quindi servire da base per futuri studi scientifici d'approfondimento sulla cultura monumentale svizzera.

L'inventario è pubblicato sul sito internet dell'Esercito svizzero. I monumenti sono stati suddivisi in categorie e provvisti di fotografie. L'inventario è preceduto da un testo introduttivo che funge da contestualizzazione e da spiegazione.

L'Inventario dei monumenti dell'esercito e di guerra è stato allestito in relazione con il monumento ai caduti dell'esercito che sorgerà nei prossimi anni presso il Centro d'istruzione dell'esercito di Lucerna.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
12 ore
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
17 ore
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
18 ore
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
19 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
21 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
21 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
23 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
23 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
1 gior
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
1 gior
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile