Ti-Press
CANTONE
24.09.21 - 10:110

In Ticino 15 nuovi positivi e tre ricoverati in più nelle ultime 24 ore

Le strutture sanitarie accolgono 19 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.

Attualmente quasi il 59% della popolazione ticinese è completamente vaccinato. Altre due classi sono finite in quarantena.

BELLINZONA - In linea con l'evoluzione epidemiologica svizzera, anche in Ticino negli ultimi giorni si è verificato un rallentamento dei contagi. L'Ufficio del medico cantonale questa mattina ha infatti comunicato 15 nuove infezioni. Ieri ne erano state registrate 36, mercoledì 26, mentre martedì ne erano state annunciate 27. In totale, da inizio crisi, sono stati 35'952 i contagi da Covid-19 accertati.


Tio.ch / 20 minuti

Dopo i due decessi registrati negli ultimi due giorni, oggi fortunatamente non viene segnalata nessuna ulteriore vittima. Il computo totale dei decessi resta quindi fermo a 1'004. Nelle strutture sanitarie ticinesi le persone ospedalizzate sono attualmente 19, tre in più di ieri. Sei di loro (come ieri) si trovano in terapia intensiva.


Tio.ch / 20 minuti

Più di 440mila dosi inoculate - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a giovedì 23 settembre, riportano che il 58,7% della popolazione - ovvero 206'176 persone - è ora completamente immunizzato, mentre sono 440'283 le dosi finora somministrate.

Altre due quarantene di classe - Nella giornata odierna sono state comunicate altre due quarantene di classe: una alla Commercio di Bellinzona e una alla Scuola elementare di Tenero-Contra. In totale sono undici le sezioni attualmente in confinamento: oltre alle due new-entry, troviamo una classe della scuola media Bellinzona 2, due delle elementari di Locarno-Saleggi, una della scuola dell'infanzia Locarno-Saleggi, una delle elementari di Ascona, due di quelle di Agno, una delle elementari di Cugnasco e una di quelle di Barbengo. In Ticino, lo ricordiamo, si contano complessivamente 416 sezioni di scuola dell'infanzia, 816 di scuola elementare, 624 di scuola media, 249 di scuola media superiore e 910 nelle scuole professionali cantonali.

Le case anziani - Nessun nuovo positivo è stato segnalato nelle case anziani ticinesi. Ci sono ancora tre anziani positivi al Covid-19  in due diversi istituti. Dall'inizio della pandemia i residenti deceduti per Covid-19 sono 385, quelli morti per altre cause 1'458.

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
emib53 1 mese fa su tio
Ci sarà una volta che le accuse varie siano supportate da fatti verificabili? Avere dubbi sul vaccino è certo lecito, ma insistere a dire che tutto il mondo scientifico non è trasparente e chissà quali verità nasconde basandosi sul sentito dire o su siti dalla dubbia reputazione non lo capisco. Poi uno è libero di non vaccinarsi, è una sua scelta, purché se ne assuma le conseguenze.
Duca72 1 mese fa su tio
Allora il certificato covid funziona davvero!!!
lollo68 1 mese fa su tio
Vorrei sapere se anche in Ticino si sta nascondendo gli effetti collaterali sui giovani vaccinati come sta accadendo in un ospedale oltre Gottardo!
Duca72 1 mese fa su tio
@lollo68 Difficile cercare l’ago nel pagliaio eh ! Non sapete più dove attaccarvi🤣
Blobloblo 1 mese fa su tio
@lollo68 Ma certo che sì!! Sai che i sintomi collaterali che avvengono dopo 3 giorni dalla somministrazione del vaccino non sono più considerati effetti collaterali del vaccino? 3 giorni!!!! 😂😂😂😂
Mattiatr 1 mese fa su tio
@Duca72 Mah non saprei, personalmente sono in fase di valutazione. Mi chiedo semplicemente perché per altri temi simili ci sia una prudenza particolarmente sensibile mentre in questo caso si tende a banalizzare e a misure diciamo non molto apprezzabili. Mi riferisco per esempio al tema saltato fuori in parlamento durante questa sessione e a un tema di cui si è parlato qualche giorno fa (5G e OGM). Perché in quei casi ogni singola sensibilità viene ascoltata con relativa apertura mentre per le vaccinazioni la scienza è certezza? In fondo ho il pieno diritto di avere dei dubbi riguardo alla mia personale necessità di sottopormi ad un vaccino se l'ultima volta che l'ho preso non ho avuto alcuna complicazione (quindi mi è normale presumere che pure la prossima non dovrebbe esser particolarmente invasiva). Già che il discorso è sempre lo stesso, se si prende come bigul ogni altro che si esprime con pareri e sensibilità diverse, tanto vale tornare a bruciare le streghe e defecare in giro per le strade, anche in quell'era si era molto aperti rispetto a tematiche non popolari.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile