tipress
CANTONE
13.09.21 - 06:000
Aggiornamento : 13:51

Mascherina o no? In classe è l'ora dell'autocertificazione

Da oggi entrano in vigore le nuove disposizioni per le scuole medie. Bertoli raccomanda «tolleranza e rispetto»

BELLINZONA - Nelle scuole medie ticinesi questa mattina inizia una procedura nuova: potranno abbassare la mascherina in classe gli allievi vaccinati - o guariti - e forniti di autorizzazione del direttore. Gli altri no, e sono - stando ai dati dell'Ufsp - circa l'80 per cento. 

È una prima almeno in Svizzera, e nessuno sa come andrà: i sindacati (Vpod e Ocst) settimana scorsa hanno incontrato il Decs e si sono assicurati che i docenti non dovranno fare da "poliziotti" sanitari. «Le misure ci sembrano logiche e pertinenti» ma resta la preoccupazione per possibili «pressioni e fratture all'interno del corpo insegnante o tra gli studenti» avverte Adriano Merlini, presidente dei docenti Vpod. 

La responsabilità della dichiarazione ai presidi spetta alle famiglie. «Saranno poi la scuola e i docenti, in fase di esecuzione della misura, a dirci come la misura verrà accettata dalle classi» afferma il presidente della Conferenza cantonale dei genitori Pierfranco Longo, che intanto vede il bicchiere mezzo pieno: «È comunque positivo che l'obbligo di mascherina venga tolto almeno per una parte degli allievi». 

Per il consigliere di Stato Manuele Bertoli non c'è un rischio di discriminazione: «Le differenze fanno parte della scuola e non vanno nascoste o connotate negativamente. Se la società ha deciso di lasciare la scelta agli individui - osserva - è normale che gli effetti delle diverse scelte si vedano». Eventuali disagi o prese in giro «sono tematiche da affrontare apertamente e tematizzare, in un'ottica di educazione al rispetto reciproco e alla tolleranza». Anche questa è una lezione da imparare. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MELIDE
13 ore
Fiamme da una canna fumaria, pompieri in azione
Il fuoco è stato domato prima che si propagasse al tetto
CANTONE
15 ore
Un paio di cose da sapere quando si prenota la terza dose
Da «Ci si può prenotare anche se vaccinati da meno di 6 mesi?» a «Siamo sicuri che mi danno il farmaco giusto?».
CANTONE
19 ore
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
1 gior
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
1 gior
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
1 gior
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
1 gior
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
1 gior
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
1 gior
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
1 gior
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile