Il lago di Como va a spasso per la città
Rescue Media
+20
CONFINE
05.08.21 - 11:250
Aggiornamento : 16:39

Il lago di Como va a spasso per la città

Il lungolago e piazza Cavour sono stati invasi dall'acqua. E il livello del Lario continua a crescere.

Allagamenti e scoscendimenti hanno provocato notevoli disagi al traffico. E domani con la riapertura del cantiere sull'A9 la situazione è destinata a peggiorare ulteriormente.

COMO - Dalle prime ore dell'alba il lago di Como ha invaso le strade della città, il lungolago e piazza Cavour, in seguito alle abbondanti piogge cadute negli ultimi due giorni sul Comasco e su tutto il bacino dell'Adda, a partire dalla Valtellina. Alle 9 il livello del Lario era di 134 centimetri superiore allo zero idrometrico (posto a quota 197.37 sul livello del mare). Nelle ultime sei ore è cresciuto di quasi 20 centimetri e nelle prossime ore - anche se è tornato il sole - continuerà a salire, andando probabilmente a varcare la soglia di allarme - posta a 140 centimetri - in cui cominciano ad avere luogo diffusi fenomeni di esondazione nelle aree prospicienti le sponde.


Meteolecco.it

Disagi al traffico - Il traffico è stato deviato sulle strade interne, ma già si teme quello che potrà accadere domani, con la ripresa del "cantiere crea-caos" sull'A9 che dirotterà sulla viabilità ordinaria il traffico pesante dal Nord Europa.

Notte di fuoco per i pompieri - Durante la notte ci sono stati decine d'interventi dei vigili del fuoco per far fronte ad allagamenti e straripamenti di corsi d'acqua. Oggi per interventi di messa in sicurezza dopo le frane dei giorni scorsi, è chiusa fino alle 20 la statale Regina all'altezza di Colonno.

Polizia locale Como
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 2 mesi fa su tio
Quanta bella legna già pronta da bruciare, una volta ci avrebbe pensato il popolo a sistemare tutto in 24 ore, ora invece tutti buoni a fare foto, reclamare e farne il meno possibile.
red_monster 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Quanta verità. Is dava tüt na man. Adess l'important l'è faa i tiketiki dala bregia che la esonda
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
23 min
Mortale in pista: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso contro la sentenza per l'omicidio colposo avvenuto all'aeroporto di Lodrino
BRISSAGO
1 ora
Un'intera scuola in quarantena
Le elementari in isolamento. Domani partono i test a tappeto: «Ma solo per chi vuole farli»
CANTONE
2 ore
Sono 25 i nuovi contagi in Ticino
Fortunatamente da oltre due settimane non si registrano vittime
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
Casse malati: migliaia di franchi risparmiati con pochi trucchi
Mediamente i premi malattia per il 2022 sono scesi. Ma di fatto per molti aumenteranno, anche in modo marcato.
CANTONE
4 ore
I ticinesi pagheranno più cari i regali?
La carenza di materie prime preoccupa i negozianti. Federcommercio: «Situazione da non sottovalutare»
CANTONE
6 ore
Caro "cannone", a che prezzo sarai legale?
Settimana scorsa un nuovo sprint in avanti del Parlamento sulla via per la depenalizzazione della canapa.
CANTONE
6 ore
«Abbiamo dovuto nutrire le api o sarebbero morte»
Il presidente della Società Ticinese Apicoltori: «Possibile un aumento dei costi».
CANTONE
18 ore
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
CANTONE
20 ore
«A rischio l'esistenza di molte aziende, mancano materie prime»
Le previsioni del direttore della Camera di commercio: «Speriamo che per l'estate prossima tutto si normalizzi, ma...»
PARADISO
21 ore
Gli operai del Comune protestano
A Paradiso questa mattina una ventina di dipendenti comunali ha incrociato le braccia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile