Valbianca SA
Passaggio di consegne tra Beffa e Pini.
AIROLO
04.08.21 - 11:490

Simone Beffa succede a Mauro Pini

Scelto tra una rosa di valore, sarà chiamato a condurre Valbianca in un periodo di crescita e interessanti sviluppi.

AIROLO - Simone Beffa è il nuovo direttore di Valbianca SA e il prossimo primo settembre prenderà il posto di Mauro Pini che abbandona la società per andare ad allenare la slovacca, e vincitrice dell'ultima Coppa del Mondo di sci, Petra Vlhova

Classe 1975, Beffa è stato nominato dal CdA dopo aver avuto la meglio su «una rosa di candidati di valore» e sarà chiamato a condurre Valbianca in un periodo di crescita e interessanti sviluppi regionali.

Il neo-direttore - precisa la società leventinese in una nota - vanta una consolidata esperienza dirigenziale, di gestione aziendale e commerciale maturata in diversi ambiti e ruoli. «Ci ha convinto - sottolinea il CdA - grazie alla grande esperienza maturata nel settore gastronomico e all’ottima conoscenza della realtà airolese, della Leventina e di Valbianca. La sua passione per gli sport invernali, estivi e la dimestichezza con tutte le lingue nazionali, completano il profilo di Simone per il ruolo affidatogli».  

Il suo profilo - Dal 2011 Simone Beffa ha ricoperto il ruolo di Direttore delle società GNA Gestione Negozi Alimentari SA e GRT Gestione Ristoranti SA a Lugano. Quale dirigente nel settore pubblico e privato, il nuovo Direttore si è occupato della gestione, della conduzione e dell’istruzione del personale d’azienda. Simone è stata una persona di riferimento per lo sviluppo di nuovi progetti di marketing, analisi finanziaria, di mercato e turistica con grande e approfondita esperienza nella consulenza finanziaria e immobiliare, gestione informatica, pianificazione, organizzazione e d’ampliamento superfici. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
ARZO
50 min
Auto contro moto, ferite gravi
Incidente ad Arzo attorno a mezzogiorno. Uno scooterista 70enne è stato elitrasportato al Civico
CANTONE
2 ore
Mortale in pista: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso contro la sentenza per l'omicidio colposo avvenuto all'aeroporto di Lodrino
BRISSAGO
2 ore
Un'intera scuola in quarantena
Le elementari in isolamento. Domani partono i test a tappeto: «Ma solo per chi vuole farli»
CANTONE
4 ore
Sono 25 i nuovi contagi in Ticino
Fortunatamente da oltre due settimane non si registrano vittime
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Casse malati: migliaia di franchi risparmiati con pochi trucchi
Mediamente i premi malattia per il 2022 sono scesi. Ma di fatto per molti aumenteranno, anche in modo marcato.
CANTONE
6 ore
I ticinesi pagheranno più cari i regali?
La carenza di materie prime preoccupa i negozianti. Federcommercio: «Situazione da non sottovalutare»
CANTONE
8 ore
Caro "cannone", a che prezzo sarai legale?
Settimana scorsa un nuovo sprint in avanti del Parlamento sulla via per la depenalizzazione della canapa.
CANTONE
8 ore
«Abbiamo dovuto nutrire le api o sarebbero morte»
Il presidente della Società Ticinese Apicoltori: «Possibile un aumento dei costi».
CANTONE
20 ore
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
CANTONE
21 ore
«A rischio l'esistenza di molte aziende, mancano materie prime»
Le previsioni del direttore della Camera di commercio: «Speriamo che per l'estate prossima tutto si normalizzi, ma...»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile