tipress
Mario Cavigelli, presidente del governo retico
SVIZZERA
11.07.21 - 09:590
Aggiornamento : 19:54

I Grigioni sono stati i più "bravi"

È il cantone che ha gestito meglio la seconda ondata, secondo SonntagsZeitung e Le Matin Dimanche

COIRA - Grazie a un approccio offensivo, i Grigioni sono il cantone che ha meglio affrontato la seconda ondata del coronavirus, secondo un'analisi basata su sette indicatori pubblicata da Le Matin Dimanche e dalla SonntagsZeitung. Seguono poi Basilea Città e Campagna.

Gli indicatori presi in considerazione con l'aiuto degli esperti sono: le restrizioni sanitarie, la strategia di test, la mortalità, la campagna di vaccinazione, il controllo dell'epidemia, il sovraccarico dei reparti di terapia intensiva e il tasso di disoccupazione.

I tre cantoni in testa alla classifica hanno prontamente testato e vaccinato la popolazione fin dall'inizio. Il tasso di positività è rimasto basso, così come il numero di morti.

In particolare il Grigioni stato il primo ad effettuare i test di massa, a partire dalla fine di gennaio 2021. Questa politica, ispirata da quanto praticato in Austria, lo ha posto in cima alla lista dei cantoni che praticano più test, con 143 test Covid-19 per 100 abitanti.

I due domenicali ricordano che il Grigioni è stato ripetutamente criticato durante la crisi, ad esempio per l'apertura dei ristoranti prima di altri cantoni. All'inizio anche in test di massa avevano suscitato perplessità, sono poi diventati la norma. I media internazionali avevano pure accusato il cantone di negligenza dopo che una dozzina di impiegati d'albergo a St. Moritz sono risultati positivi alla variante sudafricana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
7 ore
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
7 ore
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
MANNO/ LOCARNO
10 ore
Ecco perché questi studenti non si vaccinano
Alla SUPSI è in corso una rivolta silenziosa. Una raccolta firme contro il Certificato Covid. Le voci dei protagonisti.
LUGANO
11 ore
Stragi, killer e vite blindate (e non): parla Michele Santoro
Il famoso giornalista italiano sarà ospite questa sera all'Endorfine Festival di Lugano. Lo abbiamo intervistato.
CANTONE
21 ore
Vaccinazione, future mamme preoccupate
L'Eoc è confrontato con i dubbi delle donne in dolce attesa. Il primario Papadia fa chiarezza
LUGANO
22 ore
Un centro tamponi nel parcheggio del Casinò
La casa da gioco offre la possibilità di effettuare un test a tutti i suoi clienti che non dispongono del certificato.
CANTONE
1 gior
Le 24 misure del PS per trasformare il Ticino
Il progetto intende contribuire a costruire un Cantone «inclusivo, sostenibile e accogliente».
CANTONE
1 gior
Città Ticino si scopre "Sfittopoli": urge ricontare
La situazione dello sfitto nei centri appariva drammatica, invece è tragica
FOTO
MENDRISIO
1 gior
Il giallo diventa più verde
L’organizzazione di recapito del Mendrisiotto è la prima in Ticino ad avvalersi di veicoli completamente elettrici.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile