Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
06.07.21 - 23:120

«Personale curante che non si vaccina? Dovrebbe dare il buon esempio!»

Massimiliano Robbiani chiede al governo quali obiettivi abbia per l'immunizzazione del personale di cura.

BELLINZONA - Facendo seguito al recente «energico grido d'allarme» del "ministro" della Sanità, Alain Berset, e del farmacista cantonale Giovan Maria Zanini (che tuttavia aveva definito l'adesione «positiva»), Massimiliano Robbiani interroga il Consiglio di Stato sull'avanzamento dell'immunizzazione contro il Covid-19 del personale sanitario. «Personale curante che non vuole vaccinarsi, peccato, perché dovrebbero essere i primi a dare il buon esempio!», è il titolo dell'atto presentato dal granconsigliere leghista.

«A ogni cittadino dotato di buon senso appare assolutamente inconcepibile che un numero imprecisato di medici, infermieri e personale ospedaliero e delle case di cura e dei servizi spitex, oltre che delle case anziani, non si sia sottoposto alla vaccinazione contro il covid 19», scrive Robbiani. «Bisogna intervenire velocemente sui curanti affinché la sicurezza dei pazienti sia garantita - continua -. È scandaloso che in Ticino vi sia personale di pronto soccorso e di cure intense non vaccinato».

Pertanto, il granconsigliere chiede al governo cantonale, tra le altre cose, se sia preoccupato per questa situazione «paradossale» e come voglia procede «dopo le citate preoccupazioni e raccomandazioni di Alain Berset». «Si sono prefissati degli obiettivi a corto/lungo termine? Se si quali? Se no, perché?», domanda. 

Interrogazione "Personale curante che non vuole vaccinarsi, peccato, perché dovrebbero essere i primi a dare il buon esempio!"
- Il Consiglio di Stato è preoccupato di questa situazione paradossale?
- Nel nostro cantone sul totale del personale curante, i non vaccinati che % rappresentano?
- Con il resto della Svizzera il Ticino come si posiziona per quanto concerne i non vaccinati tra il personale curante?
- Il Consiglio di Stato come vuole procedere dopo le citate preoccupazioni e raccomandazioni di Alain Berset?
- Il Consiglio di Stato come vuole muoversi verso le direzioni di tutti gli ospedali, case di cura, case anziani e Spitex per “invitare” il personale curante a vaccinarsi?
- Si sono prefissati degli obiettivi a corto/lungo termine? Se si quali? Se no, perché? 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
«È arrivato il momento di chiederci se possiamo convivere con il virus»
Anche Marco Chiesa invoca il "Freedom Day"
CANTONE
7 ore
Due nuovi cantieri all'orizzonte in Ticino, Governo «soddisfatto»
La Confederazione ha dato l'ok per il collegamento A2-A13 Bellinzona-Locarno e il potenziamento dell'A2 Lugano-Mendrisio
CANTONE
12 ore
La legge sull'apertura dei negozi resta in vigore
Non è però prevista una commissione consultiva. Lo ha deciso il Tribunale federale
CANTONE
13 ore
Salgono i contagi, ma calano i ricoveri
Si registra anche una ulteriore vittima del virus, per un totale di 1'090 da inizio pandemia.
CANTONE
18 ore
Pochi decessi, ma «il numero dei contagi resta rilevante»
L'Ufficio del medico cantonale sulla situazione pandemica: «Molto dipenderà dalla variante circolante in futuro»
CONFINE
1 gior
Frontalieri italiani, l'accordo avanza
La commissione economia e tributi del Nazionale promuove la riforma fiscale (quasi) all'unanimità
CANTONE
1 gior
La marcia di chiusura dei Centri vaccinali: «Affrettatevi ad iscrivervi»
Il rallentamento delle richieste ha portato le autorità a ridimensionare progressivamente il dispositivo
CANTONE
1 gior
Identikit dell'astensionista ticinese
Chi è, che lavoro fa, cosa ha votato e perché non vuole votare più. Lo studio dell'Università di Losanna
BELLINZONA
1 gior
La capitale è ancora più grande
A fine 2021 sotto l'ombra dei Castelli abitavano 44'530 persone, ovvero 474 in più rispetto a un anno prima.
CANTONE
1 gior
Altri due decessi in Ticino, dieci nuove quarantene nelle scuole
Negli ospedali si contano quattro Covid-pazienti in meno, per un totale di 173.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile