Svelato il quarto nome di Castle On Air
Castle On Air
CANTONE
16.06.21 - 12:110
Aggiornamento : 14:22

Svelato il quarto nome di Castle On Air

Si tratta del cantante/trapper milanese Ernia a Castelgrande per il tour del suo album “Gemelli”

BELLINZONA - È stato svelato giusto oggi il quarto nome “a sorpresa” per il 23 luglio di Castle On Air. A esibirsi sul palco di Castelgrande ci sarà il cantante milanese Ernia, all'anagrafe Matteo Professione.

Se ai più maturi il nome potrà dire poco, in realtà Ernia è apprezzatissimo dalle giovani generazioni a cui la serata è idealmente dedicata, come conferma anche l'organizzazione.

Dopo l'inizio da trapper, collaborando anche con gente come Ghali e Sfera Ebbasta, il passaggio a cantante con singoloni da milioni di views su Youtube, come “Ferma a Guardare” (realizzata con i Pinguini Tattici Nucleari) o “Superclassico“.

La tappa a Bellinzona avviene nell'ambito del suo tour che accompagna l'uscito dell'ultimo album, “Gemelli”. Le prevendite apriranno oggi per i membri Raiffeisen, e domani per tutti.

Fra gli altri artisti che si esibiranno dal 22 al 28 luglio, lo ricordiamo, ci sono Max Pezzali, Ludovico Einaudi e Gianna Nannini.

Si entra solo se sani o immunizzati

A partire dai 16 anni l’ammissione ai concerti sarà limitata alle persone completamente vaccinate, guarite o che hanno un risultato negativo del test per il COVID-19. Per questi sono validi solo quelli PCR, al massimo 72 ore prima o quelli antigenici rapidi, da farmacia, 24 ore prima. Obbligatorio l'uso della mascherina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 sec
Semine e Locarno, niente arbitri per tre settimane
La Commissione arbitrale della FTC ha deciso che non invierà fischietti fino al 10 ottobre.
FOTO E VIDEO
LUGANO
8 min
«Hanno sparato proiettili di gomma e usato spray urticanti»
La replica di Karin Valenzano Rossi: «Questo genere di attività moleste di notte non erano autorizzate».
FOTO
LOCARNO
3 ore
Tutto il Fevi in piedi per la “sua” Loredana
Un fortissimo e caloroso abbraccio ha stretto il pubblico locarnese alla cantante.
BELLINZONA
6 ore
Tensione alle stelle, rissa e partita sospesa
Doveva essere un incontro (calcistico) quello fra Semine e Locarno. Ma si è trasformato in scontro (fisico).
CANTONE
8 ore
Il terrorismo sbarca a Lugano, raccontato da chi l'ha vissuto
La figlia di Aldo Moro insieme ai colpevoli: una «giustizia riparativa» per andare avanti
MENDRISIO
21 ore
«Salverei il mio rosso che è stato servito anche alla Casa Bianca»
Novantadue anni lui, 190 l'azienda. Cesare Valsangiacomo racconta perché l'attuale non è la stagione più difficile
LUGANO
21 ore
Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli
La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica
CANTONE
23 ore
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
1 gior
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
1 gior
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile