Il Castello di mezzo svela i propri segreti
DT
BELLINZONA
12.06.21 - 15:170

Il Castello di mezzo svela i propri segreti

È stata inaugurata oggi l'esposizione Archeologia Montebello.

BELLINZONAA - In occasione delle Giornate del Patrimonio UNESCO, è stata inaugurata oggi l’esposizione “Archeologia Montebello”, al Castello di Montebello, alla presenza di Claudio Zali, Consigliere di Stato, Mario Branda, Sindaco di Bellinzona, Simonetta Biaggio-Simona, Capo Ufficio dei beni culturali del DT, Luca Bianchetti, Presidente dell’Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino, Nadia Fontana-Lupi, Presidente di World Heritage Experience Switzerland.

I castelli - dal 2000 patrimonio dell’Umanità UNESCO - sono parte essenziale dell’aspetto di Bellinzona: senza di loro il borgo sarebbe privo di quella cornice che ne fa un unicum a livello svizzero. Nel 1971 la torre e il palazzetto della corte interna del Castello di Montebello furono oggetto di una ristrutturazione firmata dagli architetti Mario Campi, Franco Pessina e Niki Piazzoli.
Per i contenuti fu deciso che il Mastio ospitasse un’esposizione archeologica con oggetti provenienti dagli scavi del territorio ticinese, dando continuità alla tradizione con il “Museo civico di antichità” della città di Bellinzona. L’esposizione fu curata dall’allora capo dell’Ufficio dei monumenti storici (in seguito Ufficio dei beni culturali), Pierangelo Donati e inaugurata nel 1974.

A cinquant’anni di distanza il Cantone, tramite il DT, la Sezione della logistica del Dipartimento delle finanze e dell’economia e con il sostegno della Divisione della cultura e degli studi universitari del DECS, rinnova il proprio impegno e l’interesse a valorizzare il
Castello di Montebello, con il nuovo allestimento dell’esposizione e un nuovo nome: “Archeologia Montebello”. Essa presenta una selezione significativa delle preziose collezioni archeologiche cantonali, ma coglie pure l’occasione di raccontare la storia del castello e le vicende architettoniche nell’adiacente palazzetto. La presentazione di oggetti della vita quotidiana dell’antichità costituisce la base di percorsi di apprendimento che permettono l’esperienza diretta e concreta con il passato, oltre a ricostruzioni d’ambiente di tipo visivo. “Archeologia Montebello” rappresenta idealmente l’avvio di un ulteriore processo di valorizzazione dell’intero complesso difensivo dei castelli e della murata di Bellinzona – la Fortezza – che la Città e il Cantone intendono realizzare nei prossimi anni. L’esposizione, attraente, didattica e accessibile a tutti - con particolare riguardo ai giovani e alle scuole – mira a inserire il complesso fra le mete ambite di visitatori svizzeri e stranieri quale patrimonio culturale collettivo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
18 min
«La nostra casa invasa da acqua e fango»
La testimonianza di due residenti di Morbio duramente colpiti dal maltempo.
ROVEREDO (GR)
3 ore
Il lupi fanno incetta di pecore, anche in Mesolcina
Diverse predazioni sono avvenute in varie zone dei Grigioni. Ordinato l'abbattimento di un esemplare
CANTONE
4 ore
Covid: 31 nuovi casi, oltre la metà dei ticinesi sono vaccinati
Stabili i ricoverati, che rimangono a quota 12. Le cure intense ospitano 4 di loro.
CANTONE
8 ore
C'è un pacco sospetto per te
I pirati informatici sono in agguato: e via mail si spacciano per la Posta
CANTONE
17 ore
Viaggi e svaghi all'osso... i ticinesi pagano le tasse
La pandemia colpisce duramente il gettito, ma nella cassa delle persone fisiche le entrate sono tornate a crescere
CANTONE
22 ore
«Gli alberghi sono aperti a qualsiasi tipo di ospite»
Pernottamenti solo per vaccinati? Per il presidente di HotellerieSuisse Ticino non è un'ipotesi da considerare
MENDRISIO
1 gior
Licenziamenti «barbari» alla Burberry
Unia e OCST prendono pubblicamente posizione nei confronti dell'azienda presente all'interno del Fox Town.
CANTONE
1 gior
Altri due pazienti in cure intense, i contagi sono 76
I dati sono relativi alle ultime 72 ore. Le persone ospedalizzate a causa della malattia ora sono dodici.
LUGANO
1 gior
Lo "scroccone seriale" si lamenta della Farera
Abituato agli hotel a 5 stelle - senza pagarli - un 40enne italiano ha scritto una lettera di reclamo
LUGANO
1 gior
«Le nostre reti neurali usate da 3 miliardi di smartphone»
Jürgen Schmidhuber è considerato il padre dell'intelligenza artificiale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile