Immobili
Veicoli
Una balena di 17 metri nel Parco Ciani
MuseumsQuartier Wien – Foto: eSeL.at_Lorenz Seidler
LUGANO
08.06.21 - 14:380
Aggiornamento : 15:52

Una balena di 17 metri nel Parco Ciani

Si tratta di un'installazione artistica per sensibilizzare sull'importanze delle risorse marine.

LUGANO - Un balena di 17 metri sta per approdare in Parco Ciani. Si tratta ovviamente di una installazione artistica. Stiamo parlando di Echoes – a voice from uncharted waters dell'artista austriaco Mathias Gmachl, che arricchirà la programmazione estiva sulle rive del Ceresio. Realizzata da LAC Lugano Arte e Cultura in coproduzione con MuseumsQuartier di Vienna e Quartier des Spectacles di Montréal, l'opera ha l'obiettivo  di invitare il passante all’ascolto e alla riflessione, mettendolo di fronte all’impatto delle sue azioni sull'ambiente che lo circonda.

L'impegno del centro culturale con Echoes – a voice from uncharted waters è in linea con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, programma d'azione delle Nazioni Unite al quale la Città di Lugano ha aderito attivamente, e il cui obiettivo 14 è la conservazione e l'utilizzo in modo sostenibile degli oceani, dei mari e delle risorse marine.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile