Supsi
CANTONE
07.06.21 - 09:590
Aggiornamento : 10:45

Il giro del mondo dei bimbi di Balerna e Novazzano

Un progetto della Supsi ha documentato il percorso casa-scuola di 350 allievi dei due istituti scolastici.

Nel corso di quest'anno i piccoli hanno percorso circa 40'000 chilometri in maniera sostenibile, completando virtualmente il loro giro del mondo.

BALERNA / NOVAZZANO - Lo scorso 31 maggio si è chiusa la fase di sperimentazione del progetto pilota S2HOE all’insegna di una mobilità scolastica più sostenibile e sicura. Il progetto - promosso dall'Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito della Supsi - ha coinvolto 350 bambini degli Istituti scolastici di Novazzano e Balerna che nel corso di quest’anno hanno percorso circa 40'000 chilometri in modo sostenibile, compiendo virtualmente un giro del mondo.

Combinando il famoso racconto di Jules Verne “Il giro del mondo in 80 giorni” con l’utilizzo di una piattaforma didattica interattiva in classe, i bimbi si sono uniti ai due personaggi principali del libro – Mr. Phileas Fogg e il suo cameriere francese Passepartout – per circumnavigare il globo terrestre. Tra gennaio e maggio di quest'anno, i piccoli allievi delle scuole elementari e delle scuole dell’infanzia hanno unito le forze e percorso assieme circa 40'000 chilometri in maniera totalmente sostenibile (a piedi, con il Pedibus, in bici o trotinette) per recarsi a scuola. Compilando giornalmente il “diario di mobilità”, hanno così potuto avanzare sul percorso a tappe descritto nel libro e visualizzato su di una mappa multimediale in classe (vedi foto), scoprendo in questo modo nuovi paesi, culture, abitudini e costumi.

A coronare l’impegno messo in campo da parte di tutti, sarà la visita a scuola da parte del pinguino Pango, la mascotte del Pedibus, che il prossimo 16 giugno consegnerà a tutti i bambini un diploma di partecipazione e li intratterrà con un’animazione sul clima.

Dal 7 al 17 giugno le imprese dei bimbi saranno visibili in un’esposizione presso la Sala del Torchio del Comune di Balerna. La mostra sarà infatti un’occasione per ripercorrere le 14 tappe del viaggio virtuale compiuto dagli allievi all’insegna della mobilità sostenibile. Per ogni tappa sono mostrate le attività di approfondimento svolte dalle classi di ogni livello durante l’anno scolastico.

Supsi
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ROVEREDO (GR)
1 ora
Il lupi fanno incetta di pecore, anche in Mesolcina
Diverse predazioni sono avvenute in varie zone dei Grigioni. Ordinato l'abbattimento di un esemplare
CANTONE
3 ore
Covid: 31 nuovi casi, oltre la metà dei ticinesi sono vaccinati
Stabili i ricoverati, che rimangono a quota 12. Le cure intense ospitano 4 di loro.
CANTONE
7 ore
C'è un pacco sospetto per te
I pirati informatici sono in agguato: e via mail si spacciano per la Posta
CANTONE
16 ore
Viaggi e svaghi all'osso... i ticinesi pagano le tasse
La pandemia colpisce duramente il gettito, ma nella cassa delle persone fisiche le entrate sono tornate a crescere
CANTONE
21 ore
«Gli alberghi sono aperti a qualsiasi tipo di ospite»
Pernottamenti solo per vaccinati? Per il presidente di HotellerieSuisse Ticino non è un'ipotesi da considerare
MENDRISIO
1 gior
Licenziamenti «barbari» alla Burberry
Unia e OCST prendono pubblicamente posizione nei confronti dell'azienda presente all'interno del Fox Town.
CANTONE
1 gior
Altri due pazienti in cure intense, i contagi sono 76
I dati sono relativi alle ultime 72 ore. Le persone ospedalizzate a causa della malattia ora sono dodici.
LUGANO
1 gior
Lo "scroccone seriale" si lamenta della Farera
Abituato agli hotel a 5 stelle - senza pagarli - un 40enne italiano ha scritto una lettera di reclamo
LUGANO
1 gior
«Le nostre reti neurali usate da 3 miliardi di smartphone»
Jürgen Schmidhuber è considerato il padre dell'intelligenza artificiale
CANTONE
1 gior
L'insolvente con apprendista (non pagata)
Una 20enne del Locarnese racconta la sua odissea. E punta il dito contro l'ex datore di lavoro. Il Decs: «Vigiliamo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile