tipress
CANTONE
04.06.21 - 11:170

"Principio di sussidiarietà", modifiche conformi

È quanto afferma il Consiglio federale chiedendo al Parlamento di conferire la necessaria garanzia

Le prestazioni erogate al cittadino, si era stabilito in votazione a febbraio, devono competere alle autorità o privati territorialmente più prossimi.

BERNA / BELLINZONA - Le modifiche costituzionali ticinesi sul "principio di sussidiarietà" sono conformi al diritto federale. È quanto afferma il Consiglio federale chiedendo al Parlamento di conferire la necessaria garanzia. Conformi sono anche le Costituzioni rivedute di Uri, Sciaffusa, Argovia e Ginevra.

Il 9 febbraio dello scorso anno i ticinesi avevano approvato in votazione l'introduzione del cosiddetto principio della sussidiarietà nella Costituzione cantonale, in base al quale le prestazioni erogate al cittadino devono competere alle autorità o privati territorialmente più prossimi. L'oggetto era stato approvato con il 53,1% di "sì".

Negli altri cantoni, le modifiche costituzionali riguardano il diritto di emergenza (Uri); la trasparenza del finanziamento della politica (Sciaffusa); le competenze delle autorità scolastiche e l'attuazione della legge federale sui giochi in denaro (Argovia); la presidenza del Consiglio di Stato e il dipartimento presidenziale, la concorrenza fiscale e l'attuazione delle riforme federali in materia di fiscalità, il Servizio per il mantenimento, l'assistenza e la cura a domicilio e l'attuazione dell'articolo 29 della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità (Ginevra).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
52 min
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
1 ora
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
7 ore
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
7 ore
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
7 ore
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
LUGANO
18 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
1 gior
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
1 gior
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
1 gior
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
1 gior
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile