Tipress
CANTONE
31.05.21 - 11:340

Tre valli soccorso: 231 interventi in più rispetto al 2019

La media giornaliera è passata da 5,6 a 6,2 nell'anno della pandemia, con un picco massimo toccato di 23 interventi.

Tra febbraio e maggio 2020, in media sono stati trasportati due pazienti Covid al giorno.

BIASCA - Ambulanze a più non posso nell'anno della pandemia. Nel 2020 Tre valli soccorso ha effettuato 2'281 interventi, 231 in più rispetto all'anno precedente, per un incremento dell'11,3%. L'aumento è da imputare in particolare agli interventi primari d'urgenza.

Costi pandemici - L’accrescimento citato, puntualizza Tre valli soccorso, unito ad un apporto di sussidio cantonale che ha rispettato le aspettative, ha permesso di compensare lo sforamento dei costi, registrato a livello delle risorse umane e delle forniture di materiale di protezione e disinfezione, superamenti dettati dalle misure messe in atto per far fronte alla pandemia Covid-19.

In cifre - L’incremento del fatturato relativo agli interventi di soccorso e salvataggio ha superato la soglia dei 2 milioni di franchi, e ha superato di 155mila franchi circa la stime iniziali. Complessivamente si sono registrate uscite per 5,58 milioni ed entrate pari a 4,58 milioni di franchi, sia i costi che i ricavi sono stati superiori a quanto preventivato per l’esercizio.

Più chilometri - La pandemia ha in generale fatto crescere tutti i numeri del servizio ambulanza operante nelle tre valli: sono stati trattati 133 pazienti in più rispetto all’anno precedente (dei quali il 77% per casi di malattia e il restante 23% per casi di infortunio) e i chilometri percorsi dalle ambulanze durante l’anno sono passati dai 143 mila del 2019 ai 190 mila del 2020.

Il picco - La media degli interventi è passata da 5,6 a 6,2 interventi al giorno e il numero massimo di interventi durante una sola giornata è stato di 23. Durante la prima ondata di pandemia da febbraio a maggio 2020, sono stati trasportati 2 pazienti al giorno con sintomi Covid-19. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ROVEREDO (GR)
2 ore
Il lupi fanno incetta di pecore, anche in Mesolcina
Diverse predazioni sono avvenute in varie zone dei Grigioni. Ordinato l'abbattimento di un esemplare
CANTONE
3 ore
Covid: 31 nuovi casi, oltre la metà dei ticinesi sono vaccinati
Stabili i ricoverati, che rimangono a quota 12. Le cure intense ospitano 4 di loro.
CANTONE
7 ore
C'è un pacco sospetto per te
I pirati informatici sono in agguato: e via mail si spacciano per la Posta
CANTONE
16 ore
Viaggi e svaghi all'osso... i ticinesi pagano le tasse
La pandemia colpisce duramente il gettito, ma nella cassa delle persone fisiche le entrate sono tornate a crescere
CANTONE
21 ore
«Gli alberghi sono aperti a qualsiasi tipo di ospite»
Pernottamenti solo per vaccinati? Per il presidente di HotellerieSuisse Ticino non è un'ipotesi da considerare
MENDRISIO
1 gior
Licenziamenti «barbari» alla Burberry
Unia e OCST prendono pubblicamente posizione nei confronti dell'azienda presente all'interno del Fox Town.
CANTONE
1 gior
Altri due pazienti in cure intense, i contagi sono 76
I dati sono relativi alle ultime 72 ore. Le persone ospedalizzate a causa della malattia ora sono dodici.
LUGANO
1 gior
Lo "scroccone seriale" si lamenta della Farera
Abituato agli hotel a 5 stelle - senza pagarli - un 40enne italiano ha scritto una lettera di reclamo
LUGANO
1 gior
«Le nostre reti neurali usate da 3 miliardi di smartphone»
Jürgen Schmidhuber è considerato il padre dell'intelligenza artificiale
CANTONE
1 gior
L'insolvente con apprendista (non pagata)
Una 20enne del Locarnese racconta la sua odissea. E punta il dito contro l'ex datore di lavoro. Il Decs: «Vigiliamo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile