Tipress
CANTONE
26.05.21 - 16:500
Aggiornamento : 17:53

Eventi pilota al via da giugno: il Ticino è pronto

Il Consiglio di Stato avrebbe «già individuato tre possibili manifestazioni che soddisfano gli standard richiesti».

Durante questa fase, il limite sarà di 1'000 persone all'aperto e di 600 al chiuso.

BELLINZONA - Tornano gli eventi. L'ha deciso oggi il Consiglio federale. Durante il mese di giugno in ogni cantone, dietro autorizzazione delle autorità, potranno infatti avere luogo fino a cinque manifestazioni, con un massimo di 1'000 persone all'aperto e di 600 al chiuso.

Una prospettiva agli eventi - A questo proposito, il Consiglio di Stato «saluta positivamente le decisioni odierne del Consiglio federale», sia per quel che riguarda le grandi manifestazioni in piano dal primo di luglio, sia per la fase pilota di giugno. Lo scopo di questa fase è di testare il corretto svolgimento secondo quanto stabilito dalla specifica ordinanza federale. Secondo il Consiglio di Stato «questa decisione fornisce una prospettiva alla società e in particolare al settore degli eventi».

Fino a un massimo di cinque - Al fine di testare modelli per uno svolgimento sicuro di grandi manifestazioni, l’autorità cantonale competente potrà autorizzare fino a un massimo di cinque sperimentazioni pilota che si svolgeranno tra il 1° e il 30 giugno 2021. L’autorizzazione potrà essere rilasciata solo se la situazione epidemiologica nel Cantone ne permetterà lo svolgimento e se l’organizzatore dell’evento potrà garantire un piano di protezione ben definito.

Diverse tipologie di evento - Il Consiglio di Stato specifica inoltre che, visto il numero ridotto di eventi possibili, il Governo ha deciso di concentrarsi su manifestazioni importanti in settori diversi tra loro, in modo da raccogliere il maggior numero possibile di informazioni che serviranno come base per lo svolgimento di manifestazioni di più larga portata, con 3'000 partecipanti al chiuso rispettivamente 5'000 all’aperto a partire da luglio.

Tre manifestazioni potrebbero già ricevere l'ok - Potranno essere autorizzati fino a cinque eventi in ambito concertistico, in campo sportivo, nel settore congressuale e altri settori.  Oltre ad avere un carattere intercantonale, questi eventi dovranno prevedere un minimo di 300 e un massimo di 600 spettatori se avranno luogo al chiuso e un massimo di 1'000 spettatori se svolti all’aperto. Per consentire agli organizzatori di avere la reale possibilità di svolgere eventi, nonché sulla base delle informazioni fornite dall’autorità federale lo scorso 28 aprile 2021 nell’ambito della consultazione con i Cantoni, il Consiglio di Stato specifica «di aver già individuato tre possibili manifestazioni che soddisfano tutte le caratteristiche degli eventi test». E che valuterà se aumentare il numero dei test a cinque, come indicato oggi dal Consiglio federale. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BOSCO GURIN
6 ore
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
7 ore
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
9 ore
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
10 ore
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
11 ore
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
LUGANO
12 ore
«Questo non è un vaccino flop»
Perché siamo di nuovo nei guai a causa del Covid? Cosa è stato sbagliato? Il booster ha senso?
CANTONE 
15 ore
Psico-flop universitario per «un errore dell'orientamento scolastico»
Otto deputati puntano il dito contro il DECS: «Come è possibile non essersi accorti per due anni del cambiamento?»
VIRA GAMBAROGNO
16 ore
Otto chili di eroina nell'auto
Controlli antidroga nel Gambarogno: arrestato un giovane albanese
CANTONE
16 ore
In Ticino due decessi legati al Covid-19
Negli ospedali sono ora ricoverati 66 pazienti Covid (+10 rispetto a ieri). Segnalate altre cinque quarantene di classe
LUGANO
18 ore
Incidente, riaperta la Vedeggio-Cassarate
Notevoli i disagi al traffico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile