Ti-Press (archivio)
Nel 2015 una tappa del Giro si concluse a Lugano.
CANTONE
25.05.21 - 09:500
Aggiornamento : 14:13

La corsa rosa mette i bastoni tra le ruote del trasporto pubblico

Diversi i disagi previsti per il prossimo 29 maggio quando la carovana del Giro d'Italia transiterà dal Ticino.

Vi saranno modifiche e soppressioni per diverse corse di AutoPostale e FART nel Bellinzonese, nel Locarnese e nel Moesano.

BELLINZONA - Il 29 maggio con il passaggio della carovana del Giro d'Italia in Ticino e nel Moesano vi saranno modifiche e soppressioni di corse sul trasporto pubblico di diverse linee AutoPostale e FART. «In Ticino - precisa un comunicato congiunto - i disagi al traffico saranno tra le 12.30 e le 14.30. Nel Moesano i disagi sono da prevedere tra le 13 e le 16». Chiusure temporanee della circolazione stradale sulla tratta interessata dalla 20esima tappa della competizione ciclistica (dal valico di Piaggio Valmara fino a Lumino) sono inoltre state annunciate dalla polizia cantonale ticinese, che fornisce qualche "dritta" ai viaggiatori. «Per gli spostamenti dalla Vallemaggia e dal Locarnese verso il Bellinzonese è consigliato l'utilizzo della galleria Mappo-Morettina da Solduno, mentre si invita a utilizzare gli svincoli autostradali di Camorino».

Ventina di linee toccate - Ritornando al trasporto pubblico su gomma, nel Locarnese e nel Bellinzonese, verranno toccate una ventina di linee di AutoPostale e FART. Tra i vari disagi sono da prevedere anche blocchi totali di alcune linee, in particolare quello della 311 (Locarno – Cugnasco – Bellinzona) dalle 12.30 alle 14.00.

Locarnese - Nello specifico numerose linee subiranno blocchi parziali o totali dalle 12.30 alle 14.00 nel Locarnese. Le linee 7 – 314 – 315 saranno fermate a Sant'Antonio da dove sarà garantito un servizio sostitutivo con la Ferrovia delle Centovalli con partenze alle ore 12.53 (corsa speciale) da Muralto a S. Antonio, alle 13.03 (corsa di linea) e alle 13.15 (corsa speciale) da S. Antonio a Muralto.

Bellinzonese - Disagi sono previsti tra le 13.00 e le 14.30 anche nel Bellinzonese, con blocchi parziali e totali di diverse linee come ad esempio la linea urbana 2 (Bellinzona FFS – Monte Carasso – Sementina – Giubiasco FFS). Nel Moesano sono previsti disagi sulle linee 514 (Thusis – S. Bernardino – Mesocco), 214 (Bellinzona – Grono – Mesocco – San Bernardino (Thusis)) e 171 (Coira – San Bernardino – Bellinzona) tra le 13 e le 16.

AutoPostale e FART pregano i passeggeri d'informarsi d'anticipo sui siti www.autopostale.ch/orariowww.autopostale.ch/informazioni-sul-traffico e www.fartiamo.ch.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 3 mesi fa su tio
Finalmente un evento sportivo al quale si potrà assistere senza restrizioni e siccome siamo all'aperto anche senza mascherina! Viva il Giro d'Italia!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
26 min
Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli
La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica
CANTONE
2 ore
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
2 ore
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
9 ore
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
9 ore
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
9 ore
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
LUGANO
20 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
1 gior
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
1 gior
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
1 gior
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile