Immobili
Veicoli
Ti-Press (archivio)
Nel 2015 una tappa del Giro si concluse a Lugano.
CANTONE
25.05.21 - 09:500
Aggiornamento : 14:13

La corsa rosa mette i bastoni tra le ruote del trasporto pubblico

Diversi i disagi previsti per il prossimo 29 maggio quando la carovana del Giro d'Italia transiterà dal Ticino.

Vi saranno modifiche e soppressioni per diverse corse di AutoPostale e FART nel Bellinzonese, nel Locarnese e nel Moesano.

BELLINZONA - Il 29 maggio con il passaggio della carovana del Giro d'Italia in Ticino e nel Moesano vi saranno modifiche e soppressioni di corse sul trasporto pubblico di diverse linee AutoPostale e FART. «In Ticino - precisa un comunicato congiunto - i disagi al traffico saranno tra le 12.30 e le 14.30. Nel Moesano i disagi sono da prevedere tra le 13 e le 16». Chiusure temporanee della circolazione stradale sulla tratta interessata dalla 20esima tappa della competizione ciclistica (dal valico di Piaggio Valmara fino a Lumino) sono inoltre state annunciate dalla polizia cantonale ticinese, che fornisce qualche "dritta" ai viaggiatori. «Per gli spostamenti dalla Vallemaggia e dal Locarnese verso il Bellinzonese è consigliato l'utilizzo della galleria Mappo-Morettina da Solduno, mentre si invita a utilizzare gli svincoli autostradali di Camorino».

Ventina di linee toccate - Ritornando al trasporto pubblico su gomma, nel Locarnese e nel Bellinzonese, verranno toccate una ventina di linee di AutoPostale e FART. Tra i vari disagi sono da prevedere anche blocchi totali di alcune linee, in particolare quello della 311 (Locarno – Cugnasco – Bellinzona) dalle 12.30 alle 14.00.

Locarnese - Nello specifico numerose linee subiranno blocchi parziali o totali dalle 12.30 alle 14.00 nel Locarnese. Le linee 7 – 314 – 315 saranno fermate a Sant'Antonio da dove sarà garantito un servizio sostitutivo con la Ferrovia delle Centovalli con partenze alle ore 12.53 (corsa speciale) da Muralto a S. Antonio, alle 13.03 (corsa di linea) e alle 13.15 (corsa speciale) da S. Antonio a Muralto.

Bellinzonese - Disagi sono previsti tra le 13.00 e le 14.30 anche nel Bellinzonese, con blocchi parziali e totali di diverse linee come ad esempio la linea urbana 2 (Bellinzona FFS – Monte Carasso – Sementina – Giubiasco FFS). Nel Moesano sono previsti disagi sulle linee 514 (Thusis – S. Bernardino – Mesocco), 214 (Bellinzona – Grono – Mesocco – San Bernardino (Thusis)) e 171 (Coira – San Bernardino – Bellinzona) tra le 13 e le 16.

AutoPostale e FART pregano i passeggeri d'informarsi d'anticipo sui siti www.autopostale.ch/orariowww.autopostale.ch/informazioni-sul-traffico e www.fartiamo.ch.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 8 mesi fa su tio
Finalmente un evento sportivo al quale si potrà assistere senza restrizioni e siccome siamo all'aperto anche senza mascherina! Viva il Giro d'Italia!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
6 ore
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
7 ore
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
8 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
10 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
10 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
12 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
12 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
23 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
1 gior
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile