Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
09.05.21 - 18:040

Ascensione e Pentecoste: possibili code al Gottardo

Viasuisse si aspetta un traffico importante sull’asse nord-sud sia per l’Ascensione che per la Pentecoste.

Durante il periodo pasquale, la circolazione in direzione sud era stata moderata e davanti alla galleria del San Gottardo si erano formate solo brevi colonne.

LUGANO - Dopo un anno di restrizioni dovute alla pandemia e grazie anche agli ultimi allentamenti decisi dal Consiglio federale, Viasuisse prevede maggiori spostamenti verso il Ticino durante l’Ascensione e la Pentecoste. Infatti, bar e ristoranti possono nuovamente accogliere gli ospiti sulle loro terrazze e, oltre ai musei, anche gli zoo e i giardini botanici sono aperti ai visitatori. Questo potrebbe portare a un aumento del traffico con conseguenti code al Gottardo, ma senza raggiungere le lunghezze chilometriche che si registravano prima della pandemia.

Secondo Viasuisse, come per le vacanze di Pasqua, anche per l’Ascensione e la Pentecoste, il traffico in direzione sud sarà caratterizzato principalmente da turisti provenienti dalla Svizzera tedesca. Tuttavia, anche la situazione nei paesi vicini potrebbe avere ripercussioni sulla viabilità. L’Italia, per esempio, intende riaprire le sue regioni ai turisti stranieri da metà maggio. Si può quindi supporre che l'asse del Gottardo possa essere utilizzato anche da viaggiatori di altri paesi. 

Traffico intenso sulle strade d’accesso ai luoghi di svago - Come era già successo nel 2020, in piena pandemia, per l’Ascensione e la Pentecoste gli svizzeri, invece di recarsi in Ticino, potrebbero preferire visitare i luoghi turistici nelle loro vicinanze. Sarà quindi possibile un aumento della circolazione sulle strade d’accesso alle zone lacustri e alle località di montagna. Particolarmente gettonate potrebbero essere le zone dell’Oberland bernese, la regione del Lago dei Quattro Cantoni e del Lago Lemano così come la zona del passo del Brünig.

Percorsi alternativi - Per evitare gli ingorghi al Gottardo, in alternativa si può transitare dalla A13 del San Bernardino. Questo percorso è particolarmente indicato per chi proviene dall'area metropolitana di Zurigo o dalla Svizzera orientale. Inoltre, alcuni passi alpini saranno già aperti e potranno essere utilizzati come percorsi alternativi.

FFS: importanti restrizioni nella regione di Berna - Il giorno dell’Ascensione, le FFS eseguiranno dei lavori di manutenzione alla stazione ferroviaria di Berna, il che comporterà importanti restrizioni nell'orario dei treni. I passeggeri che viaggiano verso, da e attraverso Berna devono prevedere tempi di viaggio più lunghi, coincidenze con cambi e cancellazioni di treni dalle 21.00 di mercoledì, 12 maggio, fino alla fine del servizio domenica,16 maggio. Oltre al traffico regionale, anche il traffico a lunga distanza sarà pesantemente colpito. Le FFS consigliano ai passeggeri di evitare il più possibile la stazione di Berna e, prima di ogni viaggio, di controllare l'orario online sul sito ffs.ch o sull’applicazione delle FFS.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
6 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
13 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
16 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile