Un flashmob tutto al femminile davanti al municipio di Mendrisio
Alleanza Otto.Marzo 2016
+2
MENDRISIO
27.03.21 - 13:230
Aggiornamento : 13:40

Un flashmob tutto al femminile davanti al municipio di Mendrisio

A farlo le 8 candidate dei partiti all'esecutivo cittadino: «Votare una donna è importante»

MENDRISIO - Un flash mob per ribadire l'importanza di un uguale rappresentazione di genere e di un voto femminile alle prossime elezioni comunali.

Lo hanno organizzato tutte le 8 candidate municipali di Mendrisio in un'azione super partes, spontanea e simbolica come il puzzle, assemblato proprio davanti al municipio - e immortalato da una foto di gruppo - che riporta la scritta: «A Mendrisio il futuro è donna».

«Oltre il gesto simbolico, la volontà è di fare capire che le donne sono importanti e che senza di loro è impensabile fare crescere la società e pensare nuovi modi di vivere il territorio. Oltre alle ragioni di rappresentanza democratica e di equità, le donne in politica sono importanti perché portano sul tavolo dei Consigli comunali e dei Municipi competenze, capacità e punti di vista diversi», conferma in una nota l'Alleanza Otto.Marzo 2016 che risponde così alla campagna cantonale iovotodonna.ch organizzata dall Federazione delle Associazioni Femminili Ticino (FAFTPlus).

«A Mendrisio, grazie alla spinta delle donne e alla loro capacità di tessere alleanze, si sono raggiunti almeno tre traguardi importanti: l’introduzione del bilancio di genere, l’introduzione di un congedo paternità di 4 settimane e l’implementazione del progetto “Le vie al femminile”. E in questo momento di grande crisi legato alla pandemia, le donne sono fondamentali per progettare la ripartenza del nostro Comune e del nostro Paese», conclude il comunicato.

Ti-press (Elia Bianchi)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MANNO/ LOCARNO
1 ora
Ecco perché questi studenti non si vaccinano
Alla SUPSI è in corso una rivolta silenziosa. Una raccolta firme contro il Certificato Covid. Le voci dei protagonisti.
LUGANO
2 ore
Stragi, killer e vite blindate (e non): parla Michele Santoro
Il famoso giornalista italiano sarà ospite questa sera all'Endorfine Festival di Lugano. Lo abbiamo intervistato.
CANTONE
12 ore
Vaccinazione, future mamme preoccupate
L'Eoc è confrontato con i dubbi delle donne in dolce attesa. Il primario Papadia fa chiarezza
LUGANO
13 ore
Un centro tamponi nel parcheggio del Casinò
La casa da gioco offre la possibilità di effettuare un test a tutti i suoi clienti che non dispongono del certificato.
CANTONE
15 ore
Le 24 misure del PS per trasformare il Ticino
Il progetto intende contribuire a costruire un Cantone «inclusivo, sostenibile e accogliente».
CANTONE
16 ore
Città Ticino si scopre "Sfittopoli": urge ricontare
La situazione dello sfitto nei centri appariva drammatica, invece è tragica
FOTO
MENDRISIO
17 ore
Il giallo diventa più verde
L’organizzazione di recapito del Mendrisiotto è la prima in Ticino ad avvalersi di veicoli completamente elettrici.
CANTONE
19 ore
L'elettricità di 150'000 famiglie per il secondo tubo del San Gottardo
L'energia necessaria per la realizzazione del traforo sarà fornita da un consorzio che unisce AET ed EWA-energieuri
CANTONE
20 ore
L'intelligenza artificiale che tiene sotto controllo il cuore
Ecco un progetto “made in Ticino” pensato per i pazienti affetti da disturbo del ritmo cardiaco su base genetica
CANTONE
22 ore
Covid in Ticino: 21 nuovi casi, stabili i ricoverati
Non si contano nuove vittime della malattia. Sette le classi tuttora in quarantena.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile