tipress
LUGANO
26.03.21 - 13:010
Aggiornamento : 22:14

Ex macello, l'UDC lancia l'iniziativa “Adéss Basta!”

Parte la raccolta firme.

Secondo l'UDC, la decisione presa a maggioranza dal Municipio di disdire la convenzione è «sicuramente positiva» ma «un’uscita degli ex molinari dall’ex macello nell’immediato non è accertata»

LUGANO - L’UDC sezione di Lugano ha lanciato in data odierna l’iniziativa popolare comunale “Adéss Basta!” – NO a un’autogestione al di sopra della legge. Essa si prefigge 3 obiettivi ben chiari: «permettere lo sviluppo a Lugano di attività giovanili in uno spirito di autodeterminazione, regolamentarle e vietare la concessione di spazi, locali o immobili a gruppi che non rispettano la legge e l’ordine pubblico».

«In questo modo - viene sottolineato - si porrà fine a Lugano alla presenza di un’autogestione che non ha il ben che minimo rispetto per le Autorità, l’ordinamento giuridico e la cittadinanza e si pone una base legale chiara per la gestione di future attività simili. Dopo quasi un ventennio di convivenza forzata e innumerevoli illeciti commessi in tutti questi anni, è giunto il momento di dire basta. La Città di Lugano non può e non deve più tollerare sul suo territorio simili attività. Saranno le cittadine e i cittadini luganesi a prendere in mano la situazione, sulla quale le Autorità e la politica hanno per troppo tempo tergiversato».

Secondo l'UDC, la decisione presa a maggioranza dal Municipio di disdire la convenzione è «sicuramente positiva» ma «un’uscita degli ex molinari dall’ex macello nell’immediato non è accertata». L'UDC, insomma, teme dei ricorsi con relativo effetto sospensivo o «alla peggio» un cambio di maggioranza sul tema in Municipio, vista l’uscita di scena di Michele Bertini.

«Per questo motivo - si insiste - è necessario agire ora con i mezzi che la nostra democrazia diretta ci concede. Basta con la violenza verbale e fisica, basta con i vandalismi, basta con le manifestazioni non autorizzate e basta con il non rispetto della legge. Questo tipo di autogestione non deve più trovare spazio in Città. La Città può e deve valorizzare maggiormente le attività giovanili che rappresentano un arricchimento sia per i cittadini più giovani che la Città stessa, ma non senza regole ben definite».

L’UDC sezione di Lugano sta raccogliendo varie adesioni per la costituzione di un comitato di sostegno all’iniziativa tra i quali membri si può già annoverare: il Sindaco Marco Borradori e i Municipali Lorenzo Quadri e Michele Foletti e i Consiglieri comunali Lukas Bernasconi, Andrea Censi, Martina Caldelari, Gianmaria Bianchetti e Urs Lüchinger.

I formulari si potranno scaricare al seguente indirizzo web www.udc-lugano.ch/adessbasta dalle 13.00 di venerdì 26 marzo 2021.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 6 mesi fa su tio
Per molto meno fu raso al suolo il Sassello. Una città come Lugano non può permettere questo scempio. Tutti rispettiamo e dobbiamo rispettare le regole.
marco17 6 mesi fa su tio
sgomberare Lugano e il Ticino da leghisti e blocheriani
F/A-19 6 mesi fa su tio
Anche l’udc non va bene, troppo estremisti, loro quelli che non vanno bene li eliminano......
seo56 6 mesi fa su tio
Era ora!! Plauso all’UDC per questa iniziativa
Evry 6 mesi fa su tio
@seo56 FINALMENTE !!! a Zurigo avevano allontanato ca. 1500 straccioni dal Plattspitz in due girni, a Lugano necessita adottare la stessa strategia e sloggiare quei arroganti prepotenti e mantenuti per quanto attiene l'affitto e tant altro, inoltre la maggior parte di questi esseri non è registrata presso l'amministrazione comunale... augiri e agire con determinazione.
F/A-19 6 mesi fa su tio
Penso che la lega farà un tonfo.....
Evry 6 mesi fa su tio
@F/A-19 certo con dei convinti.... come te.
ciapp 6 mesi fa su tio
ma mandateli a lavorare quei lazzaroni !!!
Tzozjlred 6 mesi fa su tio
@ciapp Il fannullone di Fabrizio de André ...ho anche provato a lavorare, senza ritegno mi diedi da fare...ma il sol risultato dell esperimento, fu della fame un tragico aumento. Non si disdegni la gente per bene se non mi adatto a portar le catene...ascolta tutta la canzone, è una tesi universitaria
Evry 6 mesi fa su tio
@ciapp certo sono dei mantenuti prepotenti e arroganti !!!
ciapp 6 mesi fa su tio
@Tzozjlred de André non fa parte del mio genere musicale e comunque da noi c'é ancora la libertà di espressione
Tzozjlred 6 mesi fa su tio
@ciapp Va bene allora visto che da noi vige la liberta d'espressione, parliamo di alcune condanne di "ex consiglieri udc"...Evito i nomi ma sono certo che lei ricorda i fatti di tentato omicidio qualche anno fa e ultimamente l incarcerazione di un noto personaggio; dopo la perquisizione degli uffici della sua fiduciaria in Via Nassa .... Adesso, la stessa sezione Udc taccia come fuorilegge e mantenuti dei ragazzi che credono nell'autogestione...va beh viva la coerenza e ...la liberta di opinione
joe69 6 mesi fa su tio
Grande demagogia e populismo a go go.... all'UDC (e anche agli altri partiti... ) nn frega nulla dell ex macello & Co.... interessano solo le elezioni comunali d'aprile e fare la solita campagna elettorale demagogica... faccio notare che nn sono un molinaro o un simpatizzante, anzi.... Ma questo sfacciato populismo, fa pietà...
seo56 6 mesi fa su tio
@joe69 Importante é sgombrare quei facinorosi. Plauso all’iniziativa UDC!
Tato50 6 mesi fa su tio
@joe69 "nn" ;-))))
joe69 6 mesi fa su tio
@seo56 Si ok, d'accordo 👍 ma quando viene usato un argomento solo per meri fini elettorali e nn perché si ha reale interesse verso i cittadini... solo per questioni di opportunità... da un po' fastidio... Nn sempre il fine giustifica i mezzi...
burningsimon 6 mesi fa su tio
Grande UDC!!!
Leonardo-P 6 mesi fa su tio
Però quelli che non concordano dovrebbero smetterla di piangere, nuoce al fegato.
WildSide 6 mesi fa su tio
Trovo che utilizzare il dialetto per le campagne politiche ufficiali sia di una totale bassezza intellettuale !!!
volabas56 6 mesi fa su tio
L'UDC si prende le critiche per una decisione che Liblab, oregiat e sinistri, non hanno avuto il coraggio di prendere. tutto li'.
TheOsage 6 mesi fa su tio
Faccio fatica a capire questi interventi. Il 18 marzo il Municipio di Lugano ha dato 20 giorni di tempo per lasciare gli spazi, domenica che arriva ne saranno passati 10, a metà della settimana di Pasqua, saremo a 20. Personalmente sono proprio curioso di vedere come ne uscirà il Municipio di Lugano. Se non escono dovranno intervenire con la forza, a 10 giorni dalle elezioni! O dovranno lasciar perdere e posticipare lo sgombero dopo averci messo la faccia, e questo a 10 giorni dalle elezioni. Davvero sono curioso di vedere come ne vengono fuori.
egi47 6 mesi fa su tio
Chiamate Salvini lui vi può aiutare.
TiaTi 6 mesi fa su tio
.
TiaTi 6 mesi fa su tio
Fate ridere
TiaTi 6 mesi fa su tio
UDC pagliacci
marco17 6 mesi fa su tio
@TiaTi Non offendere i pagliacci.
Evry 6 mesi fa su tio
@TiaTi 6 1 senza rispetto verso tutti contribuenti !!!
TiaTi 6 mesi fa su tio
@Evry Ma sai scrivere? "Sei" non 6 "uno" non 1 boomer
TiaTi 6 mesi fa su tio
@Evry Come se io non fossi un contribuente 😂
TiaTi 6 mesi fa su tio
@marco17 @marco17 è vero, mi sono lasciato andare, perdonami🙏🏻 😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MAROGGIA
11 ore
I segreti delle impronte digitali
Perché tanta gente comune è attratta da questo tema? Lo spiega Federica Keller, esperta in analisi delle mani.
CANTONE
12 ore
Quei nomi che mettono “a rischio” la reputazione della Supsi
Vanno e vengono tra la Supsi e la tanto discussa Fidinam coinvolta nei Pandora Papers
FOTO
MASSAGNO
13 ore
Svelato il nuovo look del Lux
Da domani il cinema di Massagno sarà nuovamente aperto al pubblico dopo la ristrutturazione.
MENDRISIO
16 ore
Sfonda la vetrina con il Suv
Incidente questa mattina davanti alla stazione di Mendrisio. Un brutto spavento, ma nessun ferito
CONFINE
18 ore
Turisti del tampone, oltre frontiera per risparmiare
In Germania costa 14 euro, in Italia 15. Ma c'è chi per i ticinesi rialza il prezzo anche del 60 per cento
CANTONE
19 ore
Covid, i pazienti in cure intense salgono a due
I ricoverati a causa del virus restano nove.
CANTONE
20 ore
Meno auto, moto, bus e treni (ma più biciclette)
Il Dipartimento del territorio ha pubblicato oggi il rapporto "La mobilità in Ticino nel 2020".
LOCARNO
21 ore
«Volevo aiutare i "piccoli" a sopravvivere»
Economia e Covid: ecco come e perché Katia Roncoroni, 50enne di Losone, si è reinventata influencer marketing.
CANTONE
23 ore
Meno di 30 anni e già con il fegato compromesso
La pandemia ha acutizzato le dipendenze da alcol, che possono sfociare in gravi problemi di salute.
CANTONE
1 gior
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile