Immobili
Veicoli
Deposit - foto d'archivio
LUGANO
25.03.21 - 17:350

L'idea di un “villaggio Alzheimer” nel Luganese

Lo propongono in una mozione Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli. L'idea è di Luigi Moro

LUGANO - Ogni anno in Svizzera si contano 30'910 nuovi casi di demenza, vale a dire uno nuovo ogni 17 minuti. Nel 67% dei casi si tratta di donne. Più di 7'500 persone, circa il 5%, si ammalano prima dei 65 anni. Si presume che entro il 2050 315'400 persone saranno affette da demenza. È quanto emerge da un nuovo studio di Alzheimer Europe. Che ha fatto nascere un'idea di progetto di Luigi Moro (Movimento Ticino&Lavoro), presentata al Municipio di Lugano con una mozione da Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli (indipendente).

Un’indagine di valutazione dei Centri Diurni Terapeutici in Ticino (“fabbisogno e tendenze”) condotto nel 2007 stimava un numero di persone malate di Alzheimer tra i 5'100 e 5’800, tra le quali viventi a domicilio tra 4’000 e 4'600 (.ca l’80%). Ecco perché pensare alla creazione di un “villaggio Alzheimer”. Un'iniziativa che trae ispirazione da due esperienze simili, in Canada e nei Paesi Bassi.

«Gli ospiti della struttura, pur sempre diagnosticati, condurranno una vita quanto più possibile normale. Il villaggio, sarà completamente recintato e sorvegliato ma al suo interno, i pazienti, potranno muoversi liberamente (per i casi più gravi, eventualmente con un braccialetto al posto per poter essere rintracciati). L’accesso alla struttura è previsto liberamente non solo per volontari, parenti, nipoti, ecc. Saranno incoraggiate le attività ricreative». 

I mozionanti parlano di una struttura «di pubblica utilità non finanziata da privati ma dal Comune di Lugano ed eventualmente dal Cantone». 

Al Municipio viene pertanto domandato di individuare un terreno, istituire un bando di concorso pubblico di progettazione, sottoporre l’esito del concorso pubblico di progettazione (completo di studio costi/benefici della struttura a medio-lungo termine) al Cantone (per la richiesta dei finanziamenti) e al Consiglio Comunale (per autorizzare le spese di investimento), istituire un bando di concorso pubblico per i lavori e procedere con la costruzione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
11 ore
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
11 ore
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
13 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
15 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
15 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
17 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
17 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
1 gior
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
1 gior
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile