Immobili
Veicoli
tipress
LUGANO
25.03.21 - 16:170
Aggiornamento : 18:42

Un luganese su 20 è povero (o lo sarà a breve)

L'indagine Tiresia ha analizzato la situazione di 53mila residenti. E il Covid potrebbe peggiorare le cose

LUGANO - Circa un luganese su venti è sotto la soglia di povertà, o rischia di finirci presto. È quanto emerge da un'indagine commissionata dalla Città all'istituto Tiresia, la terza condotta finora e relativa al 2020. 

Su un campione di 53 538 persone (pari all'82,8 per cento della popolazione luganese) il 5 per cento dei nuclei familiari l'anno scorso non ha raggiunto il fabbisogno minimo vitale, neanche dopo avere ricevuto le prestazioni complementari. A questi - si legge in una nota diffusa nel pomeriggio dal Municipio - si aggiunge circa un 1 per cento della popolazione che rischia di scivolare nella povertà a breve. 

La ricerca - precisa la Divisione Socialità - si basa su dati fiscali del 2016, e non è quindi aggiornata alla situazione venutasi a creare a seguito della pandemia. Con l’arrivo del Covid «si assiste ad una situazione generale di maggior precarietà economica e di incertezze» precisano gli autori dello studio «in particolare per le fasce più deboli» della popolazione. 

Il dato positivo: l'aiuto sociale serve. Senza di esso, il numero - già non bassissimo - dei luganesi in difficoltà aumenterebbe notevolmente: il 18.6 per cento dei nuclei familiari analizzati, precisa lo studio, è al di sotto del fabbisogno minimo vitale con i propri soli mezzi. 

A rischio - conferma l'indagine - sono soprattutto le famiglie monoparentali, le persone sole e senza una formazione post-obbligatoria. Un'analisi qualitativa, oltre che quantitativa, che permette di calibrare l'intervento della Città in futuro «per sviluppare misure e provvedimenti mirati che non si limitino al sostegno
finanziario immediato ma che influiscano sul lungo termine». 

In particolare, la Divisione socialità investirà le proprie risorse nell'occupazione e nella formazione, nella prevenzione dell'indebitamento e nella politica dell'alloggio. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile