foto Ustra
GIORNICO
18.03.21 - 16:200

Giornico, al via i lavori del nuovo svincolo

Il cantiere del nuovo Centro di controllo dei veicoli pesanti sarà concluso nel 2022, assicura l'Ustra

GIORNICO - Sono iniziati in questi giorni i lavori per il nuovo svincolo autostradale nell'area ex Monteforno di Giornico. Le nuove bretelle collegheranno la A2 alla strada cantonale, attraverso una nuova rotonda di accesso al piazzale che ospiterà le infrastrutture principali di controllo e dosaggio del traffico pesante. I lavori - assicura l'USTRA in un comunicato - non dovrebbero avere influssi particolari sul traffico di transito.

Nel corso dei prossimi mesi proseguirà anche l’edificazione dei tre edifici per le attività di controllo dei mezzi pesanti, che verranno affidate alla polizia cantonale, come pure la costruzione del nuovo piazzale di stoccaggio e dosaggio dei veicoli pesanti.

Il nuovo Centro di controllo del traffico pesante di Giornico sarà operativo a partire da fine 2022, e farà parte dei 13 centri di competenza che la Confederazione sta realizzando sul territorio nazionale per gestire in modo efficace il traffico pesante attraverso le Alpi.

L’investimento complessivo a carico della Confederazione ammonta a circa 250 milioni di franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
4 ore
Ragazzo preso a calci, l'appello della madre
L'episodio risale alla serata di sabato. Il branco che lo ha aggredito sarebbe recidivo.
ZURIGO
5 ore
«Sono giovane e sano, non ho paura». Ecco perché è un errore pensarlo
Si ha sì un minor rischio di morire, ma sono molti i fattori da valutare.
Vacallo
6 ore
Da otto anni, Edo Pellegrini chiede spiegazioni al Municipio sul fondo 451
Ci sono un sentiero impraticabile, una costruzione di utilità non specificata e delle domande rimaste senza risposta
STABIO
9 ore
Non accetta il salario fuorilegge: licenziata
Alle dipendenze della sua azienda da cinque anni, la donna è stata messa alla porta.
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
«Spostarli nel Luganese non è una soluzione»
Simonetta Sommaruga ha risposto a Marco Romano, che si è fatto portavoce delle preoccupazioni dei comuni momò.
FAIDO
15 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE
16 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
CANTONE
17 ore
Altre 20 classi in quarantena
Si tratta di 15 sezioni di scuola elementare e 5 di scuola dell'infanzia. Il totale sale a quota 62
CANTONE
17 ore
In Ticino oltre 400 casi e tre decessi nel weekend
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 77.
CANTONE
18 ore
Controlli e multe in vista per chi è al telefono alla guida
L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile