Ti Press
CANTONE
11.03.21 - 14:440

Anticorpo sviluppato in Ticino efficace all'85%

Coronavirus: l'anticorpo monoclonale VIR-7831 - sviluppato da Humabs Biomed - preverrebbe l'ospedalizzazione e la morte

BELLINZONA - La società farmaceutica californiana VIR Biotechnology esprime oggi soddisfazione per i risultati che emergono riguardo all'efficacia di VIR-7831, un anticorpo contro il Covid-19 sviluppato dalla sua controllata ticinese Humabs Biomed in collaborazione con il gigante britannico GlaxoSmithKline (GSK). Una domanda di approvazione accelerata sarà presentata negli Stati Uniti e in altri paesi.

In un comunicato la casa madre di Humabs - l'impresa bellinzonese è stata acquisita nel 2017 - rivendica un'efficacia all'85% del suo anticorpo monoclonale nel prevenire l'ospedalizzazione e la morte dei pazienti affetti dalla malattia provocata dal coronavirus.

L'azienda californiana riferisce che un comitato indipendente ha raccomandato la sospensione del reclutamento di persone per uno studio di fase III - che dovrebbe valutare l'utilità del preparato per il trattamento precoce in pazienti ad alto rischio di ospedalizzazione - a causa di «chiare prove di efficacia». Questa raccomandazione si base sull'analisi dei dati di 583 pazienti: decessi e ricoveri in ospedale di pazienti che hanno ricevuto il VIR-7831 sono stati appunto dell'85% inferiori rispetto a quelli a cui è stato somministrato un placebo.

Sulla base di questi risultati, Vir e GSK hanno in programma di presentare una domanda autorizzazione d'uso d'emergenza (EUA) alla Food and Drug Administration (FDA), l'autorità americana di controllo dei medicinali, e ai regolatori di altri paesi.

I due partner hanno anche annunciato oggi i risultati di un nuovo studio che, sulla base di analisi in vitro, dimostra che VIR-7831 è efficace anche contro le varianti britanniche, sudafricane e brasiliane di Covid-19. A differenza di altri anticorpi monoclonali quello sviluppato da Humabs si lega infatti a un epitopo altamente conservato della proteina spike, rendendo più difficile sviluppare resistenza.

Humabs Biomed è nata come estensione dell'Istituto di Ricerca in Biomedicina di Bellinzona (IRB). È nota per aver fra l'altro sviluppato anticorpi contro l'ebola, la rabbia o il virus Zika.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Novazzano
3 ore
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
5 ore
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
CANTONE
17 ore
Certificato Covid elettronico di nuovo funzionante
«Certificato con firma non valida», è ciò che era apparso a molti, forse a tutti, i detentori del Covid-Pass digitale.
LUGANO
17 ore
Sanitari non vaccinati licenziati alla Moncucco, rifiutavano i test
«Chi non si sottopone al vaccino e nemmeno ai test non può lavorare in Clinica», così il direttore Christian Camponovo.
CANTONE
19 ore
Si aprono oggi le porte dello Swiss Virtual Expo
Sono già diversi gli eventi in programma nelle prossime settimane
CANTONE
20 ore
I prossimi radar? Ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno solo la Vallemaggia.
VERZASCA
21 ore
Verzasca: si cercano idee per lo stemma comunale
Il Municipio ha deciso di pubblicare un bando di concorso aperto a tutti i ticinesi.
CANTONE
22 ore
La libertà può essere a un tiro di "sputo"
L'iniziativa parlamentare urgente dell'UDC spiegata da Massimo Suter e Paolo Pamini
BELLINZONA
1 gior
Brenno Martignoni Polti prende in mano l'UDC di Bellinzona
L'ex sindaco della Capitale succede al dimissionario Simone Orlandi, travolto dallo scandalo delle targhe.
CANTONE
1 gior
Altri 22 contagi e nessun decesso in Ticino
Salgono a nove i pazienti ricoverati in ospedale. Uno si trova nel reparto di cure intense.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile