Immobili
Veicoli
dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
LOCARNO
08.03.21 - 16:560

1'400 chilometri di sentieri: la squadra è al lavoro

È ripresa l’attività della squadra sentieri dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli

LOCARNO - Con i primi di marzo è iniziata l’attività della squadra sentieri dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli. Proprio a margine di una stagione in cui - complice la pandemia - l’escursionismo, la montagna e la natura hanno riscosso tanto successo. 

E il lavoro della squadra sentieri contribuisce in maniera determinante al successo della destinazione turistica Lago Maggiore e Valli. Si tratta di una ventina di uomini che raddoppiano, nel pieno della stagione, con il supporto dei programmi occupazionali, di civilisti e personale ausiliario, garantendo la manutenzione di una rete sentieristica imponente, con quasi 1'400 chilometri di sentieri ufficiali.

Come ha influito il Covid-19 sul loro lavoro? «Gli interventi – spiega il responsabile del team, Matteo Zanoli – sono stati ottimizzati con squadre di lavoro più snelle e più numerose e con l’obiettivo di garantire una manutenzione dei sentieri che punti a essere ottimale
badando all’essenziale». La manutenzione, lo sfalcio, la cura della segnaletica, il ripristino di sentieri invasi da detriti od ostruiti da rami caduti fanno parte del lavoro quotidiano della squadra. Non mancano però nemmeno i lavori più sostanziosi. Fra le opere da mettere in cantiere quest’anno rientrano, ad esempio, il rifacimento di ponti a Peccia, all’Alpe Ruscada, alla riserva forestale di Palagnedra, e la ricostruzione di tre sentieri - fra Rasa e Intragna, Comino e Verdasio, Cremaso e Costa - nell’ambito del progetto di rinnovo e valorizzazione delle funivie delle Centovalli (lavori realizzati in collaborazione con gli enti locali).

Per gestire i quasi 1'400 chilometri di sentieri la squadra dell’OTLMV ha a disposizione poco meno di 1,8 milioni di franchi annui, di cui due terzi provenienti dal bilancio dell’OTLMV e un terzo a carico del Cantone, che dimostra l’importanza che l’escursionismo e le attività outdoor hanno per il turismo locarnese.

dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
2 ore
Ecco il progetto per il restauro del Pretorio di Locarno
Il Cantone ha scelto la proposta del gruppo interdisciplinare rappresentato dallo studio Bardelli Architetti associati
FOTO
LOCARNO
4 ore
«Avevamo il mondo davanti e pensavamo di poterlo cambiare»
Il 24 aprile del 1971 nasceva il primo evento autogestito in Ticino: il «Cantiere della Gioventù» a Locarno.
CANTONE
4 ore
Il PC-7 Team si allena nei cieli luganesi
Voli acrobatici sopra l'aerodromo di Agno il 1. e il 2 giugno prossimi
LUGANO
7 ore
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
CANTONE
13 ore
«Ma quindi casa tua è in affitto?», c'è una nuova truffa su WhatsApp
Che segue una analoga di poco meno di un anno fa. E il consiglio del Centro di cibersicurezza di Berna vale ancora
CANTONE
19 ore
Le api ticinesi stanno un po' meglio di quelle svizzere
I nostri apicoltori sono attualmente impegnati nel raccolto primaverile. «Il miele di quest'anno è di qualità».
FOTOGALLERY E MAPPA
CANTONE
20 ore
Da Breggia a Braggio: alla scoperta dei nostri mulini
Tredici in Ticino e uno in Calanca: ecco le strutture che apriranno le porte durante la Giornata Svizzera dei Mulini.
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
San Gottardo preso d'assalto: 10 km di coda
Durante la notte la situazione si era calmata, ma in prima mattinata era già da bollino nero
CANTONE
1 gior
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CUGNASCO GERRA
2 gior
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile