Tamedia
CANTONE
08.02.21 - 18:400

Le case per anziani hanno riaperto le porte ai visitatori

Lo stop era scattato dopo che il ceppo mutato del virus era entrato nella struttura di Balerna

BELLINZONA - Lo stop era scattato lo scorso 16 gennaio dopo che la più contagiosa variante britannica del coronavirus era entrata nella casa per anziani di Balerna: le visite ai propri cari erano state sospese per almeno tre settimane.

Nel frattempo la situazione epidemiologica è migliorata, anche all'interno delle strutture in questione (attualmente si contano tre residenti positivi in due delle 68 case per anziani presenti sul territorio cantonale). E le tre settimane sono passate. Ecco quindi che da oggi le visite sono nuovamente possibili, come di recente annunciato anche dal medico cantonale Giorgio Merlani.

È tuttavia necessario il rispetto di determinate misure, come si evince dalla relativa direttiva emanata dalle autorità sanitarie cantonali. Le visite sono infatti permesse soltanto in un locale preposto, dove possono esserci soltanto due persone per residente. I contatti fisici sono possibili solo indossando un camice di protezione e la mascherina chirurgica. Gl incontri possono avvenire anche all'aria aperta, ma soltanto con l'uso della mascherina e mantenendo la distanza di sicurezza di un metro e mezzo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
10 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
11 ore
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
11 ore
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
FOTO
LUGANO
14 ore
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
19 ore
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
21 ore
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
CANTONE
1 gior
Certificato Covid elettronico di nuovo funzionante
«Certificato con firma non valida», è ciò che era apparso a molti, forse a tutti, i detentori del Covid-Pass digitale.
LUGANO
1 gior
Sanitari non vaccinati licenziati alla Moncucco, rifiutavano i test
«Chi non si sottopone al vaccino e nemmeno ai test non può lavorare in Clinica», così il direttore Christian Camponovo.
CANTONE
1 gior
Si aprono oggi le porte dello Swiss Virtual Expo
Sono già diversi gli eventi in programma nelle prossime settimane
CANTONE
1 gior
I prossimi radar? Ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno solo la Vallemaggia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile