Tipress (archivio)
L'Istituto per lo studio della neve e delle valanghe (SLF) prevede diverse valanghe spontanee sopra i 1'800 metri.
CANTONE
28.01.21 - 08:370
Aggiornamento : 10:45

Valanghe, bollino rosso nell'Alto Ticino

Allerta di grado 4 nell'Alta Leventina e nella Valle Bedretto, sopra i 1'800 metri

Nel resto del Sopraceneri è invece in vigore un'allerta di grado 3 per gli accumuli (instabili) di neve ventata.

AIROLO - L'allerta valanghe diramato questa mattina dall'Istituto per lo studio della neve e delle valanghe (SLF) tocca anche il Ticino e in particolare il Sopraceneri.

La situazione più critica riguarda le regioni dell'Alto Ticino, con l'Alta Leventina e la Valle Bedretto marcate in rosso da un'allerta di livello 4 (pericolo forte) per tutte le esposizioni al di sopra dei 1'800 metri di altitudine.

Il bollettino dell'SLF - aggiornato alle 8 di questa mattina - spiega che nelle "zone rosse" le grandi quantità di neve fresca e neve ventata sono molto instabili. Le valanghe, inoltre, possono coinvolgere anche il manto di neve vecchia. Sono quindi previste molte valanghe spontanee.

Nel resto del Sopraceneri è invece in vigore un'allerta di grado 3. La principale fonte di pericolo è in questo caso costituita dagli accumuli di neve ventata che si sono formati di recente e che sono molto instabili.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 min
La corsa al vaccino un po' rallentata: «Ci aspettavamo di più»
Al Centro cantonale di Giubiasco sono state somministrate le prime dosi alle persone sopra i 75 anni.
CANTONE
2 ore
Pedaggi italiani, ticinesi nel mirino: «Meglio pagare»
Diversi automobilisti ricevono solleciti da Autostrade per l'Italia. L'avvocato: «Fare i furbi non conviene»
CANTONE
3 ore
«Se le cifre crescono ancora dovremo preoccuparci»
L'infettivologo Christian Garzoni sulla crescita dei positivi in Ticino: «Un'oscillazione da tenere d'occhio».
GIUBIASCO
5 ore
Sit-in per i lavoratori di DPD: «Condizioni insostenibili»
Esponenti del mondo politico esprimono solidarietà: «Occorre una soluzione».
CHIASSO
7 ore
Tenta di attraversare la frontiera con cinque chili di eroina in auto
La droga era nascosta nel veicolo, con targhe tedesche, in panetti da 500 grammi
CANTONE
8 ore
Il Ticino spinge BPS Suisse a un 2020 da record
Nonostante l'anno particolare, sono aumentati sia il risultato d'esercizio che l'utile
FOTO E VIDEO
CHIASSO
10 ore
Rapina in un distributore di benzina a Pedrinate
Due malviventi con il casco e armati di pistola hanno minacciato una commessa e un cliente facendosi consegnare i soldi.
BOSCO GURIN
11 ore
I comuni “riaprono” le piste a Bosco Gurin
È arrivato ampio appoggio anche dai privati, che daranno sostegno contro le «diatribe con Comune e Patriziato»
CANTONE
12 ore
Aumentano i positivi, 72 in 24 ore
Viene segnalata anche una nuova classe in quarantena presso il Liceo di Lugano 2.
LOCARNO
13 ore
La lezione del Municipio sul burkini. Divieto "bocciato"
Per l'Esecutivo la regolamentazione non sarebbe nemmeno conforme alla costituzione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile