tipress
CANTONE
25.01.21 - 17:510

Premio Arge Alp 2021, fatevi avanti

Sarà incentrato sull’innovazione digitale nello scenario COVID-19 e post-COVID-19

BELLINZONA - Il premio Arge Alp 2021 sarà incentrato sull’innovazione digitale e sul sistema di relazioni per rispondere ai nuovi bisogni sorti nello scenario COVID-19 e post COVID-19 per le regioni della Comunità di lavoro delle regioni alpine (Arge Alp).

Oggetto del premio e requisiti di partecipazione - La Comunità di lavoro Arge Alp (www.argealp.org) invita giovani inventori e/o neoimprenditori (di piccole-medie imprese) dell’area interessata a partecipare a un concorso per la migliore innovazione digitale a supporto del rilancio e della ripresa dell’area alpina nell’era COVID-19 e post COVID-19. Le soluzioni innovative devono essere state sviluppate appositamente per rispondere alle nuove esigenze e ai bisogni emersi durante la pandemia ed essere utili al territorio per favorire la ripartenza sociale e economica e nel territorio alpino. La soluzione innovativa dovrà inoltre dare un contributo importante alle problematiche comuni in almeno uno degli ambiti di collaborazione prioritari di Arge Alp, quali: cultura, turismo, formazione, ambiente e tutela del territorio, agricoltura e foreste, energia e trasporti, economia e competitività del territorio alpino. La giuria prenderà in particolare considerazione soluzioni innovative presentate negli ambiti che hanno subìto maggiori impatti causati dalla pandemia di coronavirus e che hanno toccato un grande numero di persone, segnatamente nell’ambito della formazione scolastica e professionale, delle imprese, del turismo e della cultura.

Condizioni del bando di concorso Arge Alp 2021 - Possono candidarsi al premio giovani inventori e/o neoimprenditori che non abbiano ancora compiuto i 35 anni e che risiedano in uno dei cantoni / regioni / province autonome/ Länder appartenenti ad Arge Alp. Ciascun partecipante può presentare una sola candidatura, intesa sia come soluzione digitale innovativa e non ancora sperimentata, sia come soluzione in fase di test/prima applicazione. In entrambi i casi le soluzioni presentate non devono essere già state oggetto né di brevetto né di commercializzazione. Verranno premiate le 3 migliori proposte di soluzioni innovative. La migliore proposta si aggiudicherà 10.000 euro, le altre due migliori proposte riceveranno 5.000 euro ciascuna. Il premio è inteso come incentivo e supporto alle spese di brevettazione europea. Le proposte saranno valutate da una giuria internazionale. I vincitori saranno informati per iscritto. I premi saranno conferiti ai vincitori in occasione della Conferenza dei Capi di Governo di Arge Alp del 2 luglio 2021 organizzata dalla Regione Lombardia, presidente di turno di Arge Alp. La giuria si riserva il diritto di non conferire premi. Contro le decisioni della giuria è escluso il ricorso alle vie legali.

Termini e condizioni del bando per soggetti residenti in Ticino - La domanda dovrà essere inviata in un unico file / documento, corredato dall’apposito modulo di partecipazione, da un’eventuale documentazione di approfondimento/simulazione delle applicabilità della soluzione e dalla scansione di un documento di identità valido entro il 1° marzo 2020 a:

Cancelleria dello Stato del Canton Ticino, all’att. Giosia Bullo Schmid, Piazza Governo 6, 6501 Bellinzona, giosia.bullo(at)ti.ch e can-sc(at)ti.ch

TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
È senza terrazza, come farà?
Lorenzo Albrici, chef stellato, da quattro mesi non guadagna un soldo. E anche il 19 aprile resterà "a bocca asciutta"
CANTONE
8 ore
Le incognite sono troppe, Estival Jazz getta la spugna
A confermarlo è l'organizzatore Andreas Wyden: «Non poteva essere fatto così come lo conosciamo»
CANTONE
9 ore
Allentamenti, Lega insoddisfatta: «Riaprire subito!»
Per il partito di via Monte Boglia il lockdown «non è più sostenibile» e nemmeno sostenuto dalla popolazione.
LUGANO
11 ore
Dieci giorni all'ex Macello: «Poi la polizia»
Scatta il secondo ultimatum del Municipio. Ma si slitta a dopo le elezioni
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
11 ore
Grave incidente a Gudo, strada riaperta
Un'auto, dopo aver sbattuto contro il guardrail, è uscita di strada prima della curva a esse, finendo nella scarpata
CANTONE
15 ore
Consuntivo influenzato dalla pandemia
Il 2020 si chiude con un disavanzo d’esercizio di 165.1 milioni di franchi
LUGANO
17 ore
Nasce il movimento di chi si sente tradito… dalla Città
La piattaforma villaggitraditi.ch dedica il primo capitolo alla piscina di Carona e al controverso progetto di “glamping” 
CANTONE
17 ore
76 nuovi contagi in Ticino, un decesso
8 i nuovi ricoveri e 4 i dimessi. Salgono gli ospedalizzati, oggi a quota 89.
LUGANO
20 ore
«Non stiamo contattando artisti, troppa incertezza»
Il Covid soffoca la cultura. Carmelo Rifici, direttore artistico del LAC: «Così non si possono fare pianificazioni».
CANTONE
21 ore
La pandemia in Ticino viaggia in Tesla
Le auto elettriche e ibride hanno raddoppiato le vendite negli ultimi mesi. Chi le acquista?
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile