Credit Suisse
CHIASSO
25.01.21 - 15:320

Dieci milioni per ristrutturare la filiale

Credit Suisse ha rinnovato la filiale nel centro cittadino.

In seguito alla ristrutturazione due piani sono stati separati e messi a disposizione di futuri inquilini esterni.

CHIASSO - Con un investimento di circa 10 milioni di franchi Credit Suisse ha ristrutturato completamente la propria succursale situata nel cuore di Chiasso. Orientata alle nuove esigenze della clientela, oggi la succursale combina il mondo digitale degli affari bancari con il servizio personalizzato in loco. 

Marzio Grassi, responsabile Regione Ticino di Credit Suisse, commenta: «Con questa ristrutturazione confermiamo l’importanza per noi della città di confine in cui siamo presenti sin dal 1955. Abbiamo voluto investire circa 10 milioni di franchi in questo edificio risalente agli anni ’90 per offrire alla nostra clientela un servizio ancora migliore in un ambiente moderno e orientato al mondo digitale».

Nella zona sportelli, rimasta al 1° piano, è stato inserito un innovativo “Digital Bar” che combina in modo ideale il mondo digitale con un servizio professionale e personalizzato. Presso il “Digital Bar” i collaboratori, oltre a fornire una consulenza professionale su prodotti e servizi bancari tradizionali, mostrano dal vivo e spiegano il funzionamento delle nuove applicazioni, come per esempio CSX. Quest’ultimo nuovo conto digitale è stato lanciato lo scorso mese di ottobre e consente al cliente di svolgere comodamente tutti gli affari bancari tramite un’unica app.

Sempre al primo piano si trovano anche i salottini per la consulenza alla clientela privata, commerciale e facoltosa, mentre le cassette di sicurezza sono rimaste nel sottosuolo. Inoltre, al pianterreno è stata ampliata la zona accessibile 24 ore al giorno con due bancomat abilitati sia per prelevamenti, sia per versamenti e dotati di una funzione che facilita l’utilizzo degli apparecchi agli ipovedenti.

In seguito alla ristrutturazione due piani sono stati separati e messi a disposizione di futuri inquilini esterni.

Credit Suisse
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
10 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
16 ore
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
22 ore
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
23 ore
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
1 gior
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
MANNO/ LOCARNO
1 gior
Ecco perché questi studenti non si vaccinano
Alla SUPSI è in corso una rivolta silenziosa. Una raccolta firme contro il Certificato Covid. Le voci dei protagonisti.
LUGANO
1 gior
Stragi, killer e vite blindate (e non): parla Michele Santoro
Il famoso giornalista italiano sarà ospite questa sera all'Endorfine Festival di Lugano. Lo abbiamo intervistato.
CANTONE
1 gior
Vaccinazione, future mamme preoccupate
L'Eoc è confrontato con i dubbi delle donne in dolce attesa. Il primario Papadia fa chiarezza
LUGANO
1 gior
Un centro tamponi nel parcheggio del Casinò
La casa da gioco offre la possibilità di effettuare un test a tutti i suoi clienti che non dispongono del certificato.
CANTONE
1 gior
Le 24 misure del PS per trasformare il Ticino
Il progetto intende contribuire a costruire un Cantone «inclusivo, sostenibile e accogliente».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile