tipress
CANTONE
25.01.21 - 13:120

«Le cliniche risparmiano sui dipendenti»

Il VPOD punta il dito contro il settore privato. E invoca un nuovo contratto collettivo

BELLINZONA - Il Covid non è stato un grande affare per le cliniche private in Ticino.  Ma a farne le spese rischiano di essere soprattutto infermieri e personale sanitario. Il blocco dell'avanzamento salariale in molte strutture, a gennaio, ha mandato su tutte le furie il sindacato Vpod. 

«La situazione pandemica ha pesato in maniera rilevante sui conti di alcune cliniche, che denunciano pesanti deficit e il ritardo degli aiuti statali» sottolinea la sigla in un comunicato odierno. «Ma il rischio aziendale non deve ricadere sulle spalle del personale». 

Il contratto collettivo del settore privato, continua il Vpod, è «fermo al 2013». La crescita dei salari «è a singhiozzo e a macchia di leopardo, senza un minimo di coordinamento generale e di controllo sindacale». Nel 2021 gli scatti di anzianità sono stati bloccati dalla clinica Santa Chiara (se ne riparlerà a maggio) e alla clinica Viarnetto. Alla Hildebrand di Brissago non sono nemmeno previsti, mentre Ars Medica e Sant'Anna seguono un sistema meritocratico «non controllabile» per il sindacato. Solo la clinica Varini e la clinica Luganese-Moncucco applicheranno gli aumenti previsti, sottolinea il comunicato. Una situazione giudicata «non corretta». 

 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
26 min
La corsa al vaccino un po' rallentata: «Ci aspettavamo di più»
Al Centro cantonale di Giubiasco sono state somministrate le prime dosi alle persone sopra i 75 anni.
CANTONE
2 ore
Pedaggi italiani, ticinesi nel mirino: «Meglio pagare»
Diversi automobilisti ricevono solleciti da Autostrade per l'Italia. L'avvocato: «Fare i furbi non conviene»
CANTONE
4 ore
«Se le cifre crescono ancora dovremo preoccuparci»
L'infettivologo Christian Garzoni sulla crescita dei positivi in Ticino: «Un'oscillazione da tenere d'occhio».
GIUBIASCO
6 ore
Sit-in per i lavoratori di DPD: «Condizioni insostenibili»
Esponenti del mondo politico esprimono solidarietà: «Occorre una soluzione».
CHIASSO
8 ore
Tenta di attraversare la frontiera con cinque chili di eroina in auto
La droga era nascosta nel veicolo, con targhe tedesche, in panetti da 500 grammi
CANTONE
8 ore
Il Ticino spinge BPS Suisse a un 2020 da record
Nonostante l'anno particolare, sono aumentati sia il risultato d'esercizio che l'utile
FOTO E VIDEO
CHIASSO
10 ore
Rapina in un distributore di benzina a Pedrinate
Due malviventi con il casco e armati di pistola hanno minacciato una commessa e un cliente facendosi consegnare i soldi.
BOSCO GURIN
11 ore
I comuni “riaprono” le piste a Bosco Gurin
È arrivato ampio appoggio anche dai privati, che daranno sostegno contro le «diatribe con Comune e Patriziato»
CANTONE
12 ore
Aumentano i positivi, 72 in 24 ore
Viene segnalata anche una nuova classe in quarantena presso il Liceo di Lugano 2.
LOCARNO
14 ore
La lezione del Municipio sul burkini. Divieto "bocciato"
Per l'Esecutivo la regolamentazione non sarebbe nemmeno conforme alla costituzione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile