tipress
LUGANO
21.01.21 - 09:500

Città pronta all'acquisto degli studi radio di Besso

La produzione della Rsi andrebbe a concentrarsi interamente in quel di Comano

Lo stabile di via Canevascini dovrebbe quindi andare a riunire sotto lo stesso tetto il Conservatorio, l’Orchestra della Svizzera Italiana e la Fonoteca nazionale.

LUGANO - La Città di Lugano ha trovato un accordo con la SSR per l’acquisto degli studi radio Rsi di Besso. Da tempo, infatti, la Radiotelevisione ha pianificato di trasferire tutta la propria produzione a Comano.

Una volta nelle mani della Città, lo stabile di via Canevascini - riferisce il CdT - dovrebbe quindi andare a riunire sotto lo stesso tetto il Conservatorio, l’Orchestra della Svizzera Italiana e la Fonoteca nazionale.

L'operazione non è ancora del tutto certa, avendo bisogno di essere vagliata prima dalla politica. Cruciale resta ovviamente il prezzo, specie in questo periodo critico dovuto alla pandemia. E se il municipale di Lugano Roberto Badaracco non svela del tutto le carte, parla di un'operazione nell’ordine delle decine di milioni di franchi. Operazione, che farebbe bene al Conservatorio, a cui ormai vanno stretti gli spazi di via Soldino.

Lugano dovrebbe poter versare l'intera cifra in più tranche, dato che il diritto di compera si estenderebbe fino al 2024-25.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
9 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
15 ore
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
21 ore
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
22 ore
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
22 ore
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
MANNO/ LOCARNO
1 gior
Ecco perché questi studenti non si vaccinano
Alla SUPSI è in corso una rivolta silenziosa. Una raccolta firme contro il Certificato Covid. Le voci dei protagonisti.
LUGANO
1 gior
Stragi, killer e vite blindate (e non): parla Michele Santoro
Il famoso giornalista italiano sarà ospite questa sera all'Endorfine Festival di Lugano. Lo abbiamo intervistato.
CANTONE
1 gior
Vaccinazione, future mamme preoccupate
L'Eoc è confrontato con i dubbi delle donne in dolce attesa. Il primario Papadia fa chiarezza
LUGANO
1 gior
Un centro tamponi nel parcheggio del Casinò
La casa da gioco offre la possibilità di effettuare un test a tutti i suoi clienti che non dispongono del certificato.
CANTONE
1 gior
Le 24 misure del PS per trasformare il Ticino
Il progetto intende contribuire a costruire un Cantone «inclusivo, sostenibile e accogliente».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile