tipress
LUGANO
21.01.21 - 09:500

Città pronta all'acquisto degli studi radio di Besso

La produzione della Rsi andrebbe a concentrarsi interamente in quel di Comano

Lo stabile di via Canevascini dovrebbe quindi andare a riunire sotto lo stesso tetto il Conservatorio, l’Orchestra della Svizzera Italiana e la Fonoteca nazionale.

LUGANO - La Città di Lugano ha trovato un accordo con la SSR per l’acquisto degli studi radio Rsi di Besso. Da tempo, infatti, la Radiotelevisione ha pianificato di trasferire tutta la propria produzione a Comano.

Una volta nelle mani della Città, lo stabile di via Canevascini - riferisce il CdT - dovrebbe quindi andare a riunire sotto lo stesso tetto il Conservatorio, l’Orchestra della Svizzera Italiana e la Fonoteca nazionale.

L'operazione non è ancora del tutto certa, avendo bisogno di essere vagliata prima dalla politica. Cruciale resta ovviamente il prezzo, specie in questo periodo critico dovuto alla pandemia. E se il municipale di Lugano Roberto Badaracco non svela del tutto le carte, parla di un'operazione nell’ordine delle decine di milioni di franchi. Operazione, che farebbe bene al Conservatorio, a cui ormai vanno stretti gli spazi di via Soldino.

Lugano dovrebbe poter versare l'intera cifra in più tranche, dato che il diritto di compera si estenderebbe fino al 2024-25.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
«Non stiamo contattando artisti, troppa incertezza»
Il Covid soffoca la cultura. Carmelo Rifici, direttore artistico del LAC: «Così non si possono fare pianificazioni».
CANTONE
2 ore
La pandemia in Ticino viaggia in Tesla
Le auto elettriche e ibride hanno raddoppiato le vendite negli ultimi mesi. Chi le acquista?
CANTONE
10 ore
«Così possono vedere le parole e le emozioni»
Le mascherine trasparenti renderanno più semplice l'apprendimento per i ragazzi con problemi di udito.
CANTONE
12 ore
«Sta fallendo più di un ristorante su cento»
I dati del Registro di commercio confermano una triste tendenza. Per Arioldi (Ire) il peggio potrebbe ancora venire
FOTO
CHIASSO
15 ore
Sassaiola contro la palestra di arti marziali
Presa di mira la porta d'ingresso dello stabile in via Vincenzo d'Alberti. Accertamenti in corso da parte della polizia.
CANTONE
19 ore
Quante aziende hanno chiuso in Ticino?
Meno del solito, nell'ultimo trimestre del 2020. L'indagine dell'USI
CANTONE
22 ore
Mascherine trasparenti a scuola per leggere il labiale
Permettono di vedere la bocca, ma anche di "leggere" le emozioni della persona che le indossa
CANTONE / SVIZZERA
22 ore
Premiati gli scatti sul Covid-19 di Pablo Gianinazzi
Il fotografo ticinese è tra i sei vincitori dello "Swiss Press Photo 2021".
CANTONE
22 ore
78 nuovi casi di Coronavirus in Ticino, nessun decesso
I nuovi ricoveri sono invece 7, mentre 7 persone hanno potuto lasciare le strutture ospedaliere.
CANTONE
1 gior
Vini all'asta per 37mila franchi: «Imbevibili»
Le bottiglie di Bordeaux messe all'incanto dal Cantone il 24 marzo sono andati a male, secondo uno degli acquirenti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile