Gioventù per i Diritti Umani
+1
CANTONE
10.12.20 - 22:380

Diritti umani anche nelle stazioni ticinesi

In occasione della Giornata internazionale, alcuni volontari hanno distribuito oltre mille opuscoli informativi

LUGANO - In occasione dell’anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, i volontari di Gioventù per i Diritti Umani hanno animato le stazioni di Mendrisio, Lugano e Bellinzona per portare un messaggio di speranza e contribuire ad aumentare la consapevolezza sui diritti umani anche in Ticino. Oltre mille opuscoli informativi sono stati distribuiti a studenti e viaggiatori, che hanno ben accolto il messaggio profuso.

Il 10 dicembre 1948 l'Assemblea generale delle Nazioni Unite adottò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani come soluzione per non sperimentare mai più gli orrori della Seconda Guerra Mondiale. A quel tempo le Nazioni Unite chiesero a tutti i paesi membri di pubblicizzare il testo della Dichiarazione e di «far sì che fosse diffuso, visualizzato, letto ed esposto principalmente nelle scuole e in altre istituzioni educative, senza distinzione basata sullo status politico di paesi o territori». Tuttavia, più di settant'anni dopo, i 30 diritti umani non sono ancora una materia obbligatoria nelle scuole della maggior parte dei paesi del mondo.

«Gli studenti trascorrono anni a scuola imparando a conoscere le guerre e chi ha conquistato chi, ma non apprendono la soluzione, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani», ha affermato Stefania De Cal, presidente di Gioventù per i Diritti Umani - Ticino. «Comprendere i diritti umani è il primo passo per renderli parte della vita quotidiana».

Gioventù per i Diritti Umani
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Il pluriomicida Günther Tschanun è morto a Losone
È stata fatta nuova luce sugli ultimi anni dell'autore di una delle più grandi stragi del nostro paese
CANTONE
4 ore
Vaccino: «Preparati anche per chi ha paura dell'ago»
Da una parte ci sono gli scettici, ma esistono pure i cosiddetti "belonefobici", coloro che temono le iniezioni
CANTONE
6 ore
Neve in arrivo, scatta l'allerta
Precipitazioni previste in alta quota, ma che domani dovrebbero scendere attorno agli 800 metri.
CANTONE
13 ore
Altre 46 persone positive al Covid-19, c'è anche un decesso
Nelle ultime 24 ore a causa del virus è stata ospedalizzata una persona, sette invece hanno potuto far rientro a casa.
FOTO E VIDEO
BIASCA
15 ore
Fiamme in un appartamento, una persona leggermente intossicata
L'incendio si è sviluppato in una palazzina di via Croce a Biasca.
CANTONE / CONFINE
1 gior
Baby gang italo-ticinese: in otto davanti al giudice
I ragazzini sono accusati di persecuzioni e bullismo.
CANTONE
1 gior
Contro "mini-esodo", prime code al Gottardo
Al portale sud della galleria autostradale ci sono almeno alcuni chilometri di colonna.
LUGANO
1 gior
La nostra lingua s'impoverisce, per fortuna che esiste Dante
L'intramontabile grandezza di Dante Alighieri viene celebrata nel 700esimo dalla sua morte
CANTONE
1 gior
Sette ricoveri e undici dimissioni negli ospedali ticinesi
Nelle ultime 24 ore i contagi notificati all'Ufficio del Medico cantonale sono stati 74. Zero i decessi.
CANTONE
1 gior
Un weekend... autunnale
Dopo il freddo di settimana scorsa e il caldo di quella precedente, ecco la pioggia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile