Ti Press
CANTONE
09.12.20 - 19:100
Aggiornamento : 19:36

La Rsi assicura: «L'offerta culturale non verrà smantellata»

Verrà solamente distribuita fra i vari canali, spiega l'emittente di Comano.

In questo modo sarà possibile raggiungere un pubblico più vasto e adeguarsi alle nuove modalità di fruizione.

COMANO - «Nessun smantellamento dell'offerta culturale radiofonica». La RSI prende posizione dopo le critiche espresse dal sindacato svizzero dei mass media sul futuro di Rete Due e più in generale sul progetto di revisione dell’offerta audio, annunciato lo scorso marzo e tutt’ora in atto. «Un progetto che non riguarda esclusivamente i programmi di Rete Due ma tutta l’offerta di contenuti audio RSI, quindi anche i programmi di Rete Uno e Rete Tre», si legge in una nota diffusa in serata.

L’idea dell'emittente di Comano sarebbe infatti quella di offrire più contenuti culturali a un pubblico sempre più vasto: «L’offerta culturale audio RSI deve uscire dal confinamento a un solo ed esclusivo canale radiofonico per pervadere, con modalità produttive e stilistiche adeguate anche, per esempio, la rete radiofonica RSI più seguita, Rete Uno, e l’offerta digitale RSI su podcast». La radio deve infatti rinnovarsi per toccare tutti i pubblici con la propria offerta. Un lavoro di rinnovamento non più procrastinabile perché imposto dalle nuove modalità di fruizione da parte del pubblico e dalla costante erosione del numero di ascoltatori radiofonici in Svizzera ed Europa che ne è conseguenza

La RSI assicura quindi che proseguirà nel suo lavoro di valorizzazione della cultura in tutte le sue possibili sfaccettature: parlandone, dibattendone, promuovendola e, anche, producendola. «Non smetterà mai di offrire alla ricca realtà artistica e culturale della Svizzera italiana un luogo dove presentarsi e, anzi, lo offrirà laddove potrà raggiungere sempre più persone e di tutte le età».

Nel frattempo però è stata lanciata una raccolta firme per chiedere che la direzione generale SSR-SRG-RSI non smantelli Rete Due, «una rete radiofonica culturale di grande qualità e che è il fiore all'occhiello della RSI».

TOP NEWS Ticino
FOTO
BELLINZONA
2 ore
Quei 3'145 voti di differenza: «Non me l'aspettavo»
Lo scarto tra Mario Branda - rieletto sindaco di Bellinzona - e il municipale Simone Gianini è diventato più ampio
CANTONE
3 ore
Traffico dell'ascensione molto più intenso del previsto
Secondo Viasuisse i tempi di attesa, che al Gottardo hanno sfiorato le due ore, sono quasi al livello pre-pandemia.
CANTONE/CONFINE
3 ore
In mutande in dogana, commercianti in protesta a Ponte Tresa
Il malcontento viene dall'obbligo di presentare un test, mantenuto anche per i vaccinati, per entrare in Italia.
CANTONE
8 ore
Mario Branda è sindaco di Bellinzona
Nella capitale Branda ha raccolto 9'169 voti contro i 6'024 dello sfidante Simone Gianini
VIDEO
CANTONE/SVIZZERA
9 ore
Per l'UDC la Svizzera del 2030 sarà questa
Problemi con l'acqua calda, difficoltà nel caricare un tablet e viaggi praticamente impossibili (non per i rifugiati).
CANTONE
10 ore
Sono 19 i nuovi contagi in Ticino, al ribasso i ricoveri
Nei nosocomi del nostro cantone si contano oggi un'ammissione e 2 dimessi. Una nuova classe in quarantena.
CANTONE
11 ore
In undici Comuni si sceglie il sindaco
La principale sfida è quella in corso a Bellinzona, dove il PLR Simone Gianini sfida il PS Mario Branda
CANTONE
12 ore
Verso lo sciopero femminista del 14 giugno: il programma ticinese
Vari eventi saranno organizzati a Bellinzona lungo l'intero pomeriggio
FOTO E VIDEO
BLENIO
1 gior
Auto in un burrone, morto il conducente
Il veicolo è uscito di strada in un tornante, facendo un volo di decine di metri.
CONFINE
1 gior
Dal peluche spunta un orologio d'oro
Un Ulysse Nardin San Marco è stato scoperto alla dogana di Oria Valsolda.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile