tipress (archivio)
CANTONE
30.11.20 - 15:040

Salario minimo: sarà «fisso, garantito e prevedibile»

Il Governo adotta il nuovo regolamento. Viene anzitutto specificata la nozione di “stagista”

Provvigioni, bonus, gratifiche e altri vantaggi in natura (benefit) sono ammessi solo a partire dal salario minimo.  

BELLINZONA - Il Governo ticinese, nella seduta del 18 novembre, ha adottato il Regolamento d’applicazione della Legge sul salario minimo e il Decreto esecutivo concernente il salario minimo orario per settore economico.

La figura dello stagista - Nel Regolamento viene anzitutto specificata la nozione di “stagista”, figura professionale che rientra fra le eccezioni previste dalla Legge e che, pertanto, non è assoggettata al salario minimo. In base al Regolamento gli “stagisti” sono studenti delle scuole superiori o universitarie oppure persone che intendono reinserirsi in una nuova attività professionale che soddisfano i criteri di cui all’Allegato al Regolamento.  

«Fisso, garantito e prevedibile» - Il Regolamento precisa inoltre che il salario minimo deve essere fisso, garantito e prevedibile da parte dei lavoratori. Provvigioni, bonus, gratifiche e altri vantaggi in natura (benefit) sono ammessi solo a partire dal salario minimo.

Infine, il Regolamento stabilisce che l’organo incaricato del controllo e del perseguimento delle infrazioni alla Legge sul salario minimo è l’Ufficio dell’ispettorato del lavoro del Dipartimento delle finanze e dell’economia (DFE).  

Si ricorda che, inoltre, il salario minimo cantonale ammonta al 55% della mediana salariale nazionale, differenziato per settore economico, e che deve essere compreso in un intervallo tra una soglia inferiore di 19.75 franchi e una soglia superiore di 20.25.  

Termini di attuazione provvisori - La legge prevede tuttavia dei termini di attuazione provvisori prima dell’entrata in vigore delle soglie definitive.

Nella fase 1, da attuare entro il 31 dicembre 2021, il minimo sarà compreso tra una soglia inferiore di 19.00 franchi e una soglia superiore di 19.50 franchi. Il Decreto esecutivo e il suo allegato indicano i salari minimi differenziati per i diversi settori economici.

Nella fase 2, da attuare entro il 31 dicembre 2023, il minimo sarà compreso tra una soglia inferiore di 19.50 franchi e una soglia superiore di 20.00 franchi.

Infine, entro il 31 dicembre 2024 il salario minimo orario lordo dovrà essere compreso in un intervallo tra una soglia inferiore di 19.75 franchi e una soglia superiore di 20.25 franchi (fase 3).

Rammentiamo, in conclusione, che contro la Legge sul salario minimo sono pendenti due ricorsi al Tribunale federale, a cui però l’Alta corte non ha concesso l’effetto sospensivo.

Il Regolamento d’applicazione della Legge sul salario minimo e il Decreto esecutivo concernente il salario minimo orario per settore economico adottati dal Consiglio di Stato sono consultabili alla pagina web www.ti.ch/salariominimo, dove è disponibile anche un documento che risponde alle domande più frequenti (FAQ).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Massimo D'Onofrio 1 mese fa su fb
Con la LC tutto questo è pura ipocrisia sinistra. Sanno benissimo che non possono controllare i raggiri
Nithy Iaia 1 mese fa su fb
Alessandro Bathi
Turboliberismo Shitposting 1 mese fa su fb
Idiozia controproducente
Angelo Papetta 1 mese fa su fb
Sarebbe 25 fr all’ ora x vivere bene in Ticino
#Cleo 1 mese fa su tio
io lo trovo molto giusto, e poi non vuol dire che se sei impiegato sai svolgere bene quel tipo di lavoro per qui hai studiato, a volte mi sono imbattuta propio con degli incapaci erano giuto li solo perché diplomati in materia. e poi un lavapiatti ha le stesse spese di un impiegato. tutti i lavori se dignitosi e onesti vanno pagati e pure bene, che la fine mese arriva per tutti. e magari il Lavapiatti si fa un fondo come un paiolo.
Giancarlo Gaudio 1 mese fa su fb
Tanto i datori di lavoro non lo applicheranno mai soprattutto nella ristorazione
Doriana Casartelli 1 mese fa su fb
Giancarlo Gaudio esatto😔
Giancarlo Gaudio 1 mese fa su fb
Doriana Casartelli 👍
Luca Civelli 1 mese fa su fb
Ci sarà un’esplosione di contratti a tempo parziale,come è già avvenuto,per tempi di lavoro al 100 o 120%.
Ut Le 1 mese fa su fb
Van Nguyen
Saul Saul 1 mese fa su fb
Così finirà che un lavapiatti guadagnerà come un impiegato.. mmm
Angelo Papetta 1 mese fa su fb
Saul Saul un impiegato a 20 fr/h ????
Attilio Porrini 1 mese fa su fb
Saul Saul Un lavapiatti non ha diritto a un salario dignitoso?
Annadimelide Annadimelide 1 mese fa su fb
Saul Saul fa anche un lavoro più pesante ed li merita più di in impiegato
Giancarlo Baffa 1 mese fa su fb
Annadimelide Annadimelide secondo questo ragionamento - che dimentica il percorso formativo - un muratore dovrebbe prendere più di un medico di base che ha fatto 10 anni di università e specializzazione
Annadimelide Annadimelide 1 mese fa su fb
Giancarlo Baffa non si parla di medici si parla di un impiegato e un impiegato anche un lavapiatti un cuoco o un cameriere
Giancarlo Baffa 1 mese fa su fb
Annadimelide Annadimelide sì ovvio, ma penso che il commento si riferisse a lavori di ufficio qualificati
Giuseppe Blandino 1 mese fa su fb
Giancarlo Baffa cosa ha di più un medico verso il muratore un lavapiatti dovrebbe prendere minimo 30 franchi l'ora un impiegato 20 l'ora
Giancarlo Baffa 1 mese fa su fb
Giuseppe Blandino magari, per cominciare, direi la formazione. Si chiamano lavori qualificati perché la qualifica richiede studio e istruzione. Oppure la gente studia anni per divertimento? Poi se lei vuole farsi curare da un muratore faccia pure 😉
TOP NEWS Ticino
CANTONE
39 min
Mascherine, è iniziata la guerra dei prezzi
A gennaio, la domanda di FFP2 è aumentata notevolmente. Ma non in Ticino
LUGANO
1 ora
Cade dalla scalinata, finisce in ospedale
L'incidente si è verificato sulla strada che transita sul Ponte del diavolo.
CANTONE
6 ore
Delitto di Muralto: 30enne a processo per assassinio
È stato rinviato a giudizio il cittadino germanico che era stato fermato a seguito dei fatti del 9 aprile 2019
CANTONE
7 ore
Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus
Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Salt: «Problema tecnico risolto»
I primi disagi erano stati riscontrati attorno alle 15 di ieri. Il guasto è stato sistemato in tarda serata
FOTO E VIDEO
AIROLO
7 ore
Tampona un camion fermo sull'A2: è gravissimo
L'incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'area di servizio di Stalvedro.
VIDEO
CANTONE
8 ore
In moto anche d'inverno: attenzione a ghiaccio e temperature!
Il TCS: «La guida di una due ruote esige, come per l'auto, una prudenza e un'attenzione permanente»
VIDEO
SEMENTINA
11 ore
«Gira poca gente, affari giù del 50%»
Crisi Covid: stare a casa equivale a usare poco l'auto. Sconforto tra i benzinai. Lo sfogo del 35enne Davide Ciaburri.
LUGANO
11 ore
La Moncucco chiude due reparti Covid
Si inizia a tirare il fiato alla Clinica impegnata nella lotta al virus. Il direttore: «Ultimi numeri incoraggianti».
CANTONE
21 ore
Pizzicato il consumo a ridosso dei take away
Tra assembramenti e clienti che mangiano sul posto non tutti i ristoratori rispettano le direttive anti Covid
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile