Ti Press
CANTONE
29.11.20 - 08:040

Il Ticino ha tanta voglia di pioggia

La nostra regione si trova da parecchio tempo sotto l'influsso di un anticiclone.

Quello che si sta chiudendo è stato uno dei mesi di novembre più asciutti di sempre. Non un buon presagio per la stagione sciistica.

LUGANO - Il mese di novembre che si sta per chiudere, a sud delle Alpi, non ha praticamente portato precipitazioni. Gli accumuli totali sono infatti rimasti generalmente al di sotto dei 5 mm. «In modo serio non piove dal 23 ottobre, mentre le ultime precipitazioni, benché marginali, sono state registrate il 16 novembre», segnala MeteoSvizzera.

Storicamente, il mese di novembre si caratterizza da forti variazioni per quanto riguarda le precipitazioni. Talvolta sono mesi praticamente asciutti - per esempio il novembre 2015 con quantitativi inferiori al millimetro -, in altri casi vi sono invece eventi "estremi", come nel 2014 quando a Locarno Monti furono misurati oltre 700 mm. Due anni (consecutivi) in cui, a Lugano, è stato registrato il minimo e il massimo storico degli accumuli di novembre.

La speranza degli amanti dello sport sulla neve è che la situazione anticiclonica vada a indebolirsi nei prossimi giorni - non sembrerebbe però essere il caso almeno fino al prossimo weekend - permettendo il transito di nuove perturbazioni. In modo che una stagione sciistica già traballante in partenza possa, almeno dal punto di vista meteorologico, decollare.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
10 min
Settimana prossima si testano le sirene
Mercoledì 3 febbraio ci sarà l'annuale prova generale delle circa 5'000 sirene fisse presenti sul territorio svizzero.
CANTONE
2 ore
Processo per abusi: «Erano solo degli incontri, senza sesso»
L’ex funzionario del DSS nega di aver costretto la giovane ad avere dei rapporti
CANTONE
2 ore
Personale sociosanitario: «Ora basta! Mobilitiamoci!»
L'idea di manifestare nasce dalla bocciatura della rivalutazione salariale del personale infermieristico dell’Osc.
CANTONE
3 ore
Covid: sette ricoveri, ma 17 dimessi
Nelle ultime 24 ore sono 48 i nuovi positivi al Coronavirus. Purtroppo ci sono anche 4 vittime.
MENDRISIO
3 ore
Con 400 grammi di eroina in auto: arrestato un 19enne
Il giovane è stato fermato martedì 26 gennaio nei pressi dello svincolo di Mendrisio dalle guardie di confine.
CANTONE
4 ore
L’ex funzionario DSS: «Ho ricevuto telefonate e messaggi anonimi»
Si è aperto il processo in appello per abusi sessuali avvenuti tra il 2004 e 2005.
CANTONE
5 ore
Valanghe, bollino rosso nell'Alto Ticino
Allerta di grado 4 nell'Alta Leventina e nella Valle Bedretto, sopra i 1'800 metri
LUGANO
6 ore
«Quel ragazzo disabile va vaccinato»
Una madre alle prese col figlio “che non sta mai fermo” e che non rispetta le misure anti Covid. Vaccino negato.
CANTONE
8 ore
L'ex funzionario DSS torna alla sbarra
Si apre oggi il processo in Appello. Ma stavolta si trattano soltanto i fatti relativi a una delle tre vittime
CANTONE
8 ore
Telelavoro obbligatorio, ma stesso traffico
La conta dei veicoli mostra che la chiusura dei negozi avrebbe inciso più dello smart working che marcia sul posto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile