Tanto verde al posto delle Officine
Città di Bellinzona
+4
BELLINZONA
22.10.20 - 11:090
Aggiornamento : 13:10

Tanto verde al posto delle Officine

È stato presentato questa mattina il progetto scelto quale base per la futura pianificazione del comparto.

I lavori saranno esposti in Piazza del Sole dal 23 ottobre al 7 novembre.

BELLINZONA - Un grande parco verde, centrale, attorno alla Cattedrale. Sarà così il Nuovo Quartiere Officine. Grazie a questo "polmone verde", il centro di Bellinzona cambierà volto dopo il trasferimento delle Officine FFS ad Arbedo-Castione e alla successiva, «profonda ed epocale» riqualifica degli spazi che saranno così liberati.

«Un quartiere moderno, pensato prestando grande attenzione ai temi della sostenibilità, dell’intergenerazionalità, della mobilità lenta, con l’intento di offrire spazi per l’abitazione e il lavoro, nel quale in particolare verrà creato il Parco dell’innovazione», è stato spiegato in occasione della presentazione avvenuta stamattina a Bellinzona dai tre partner: Città di Bellinzona, Cantone e FFS.

Il progetto scelto quale base per la futura pianificazione del comparto, al termine del Mandato di studio in parallelo, è quello del team sa_partners – TAM associati – Franco Giorgetta Architetto Paesaggista, intitolato «Porta del Ticino – Urban Living Lab». I lavori saranno esposti dal 23 ottobre al 7 novembre 2020 in Piazza del Sole a Bellinzona. La realizzazione del nuovo quartiere dovrebbe avvenire a tappe a partire dal 2026, in parallelo con il trasferimento dell’impianto industriale nella sua nuova sede ad Arbedo-Castione.

Città di Bellinzona
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CURIO
3 ore
Cede un pannello di legno, gravi ferite per un 49enne
L'infortunio è avvenuto questo tardo pomeriggio in un'abitazione privata di Curio.
CANTONE
3 ore
Quando le recinzioni sono trappole letali per la selvaggina
In Svizzera si stima che ogni anno migliaia di animali muoiano a causa dei mezzi di cinta.
AIROLO
3 ore
Lo scatto che gli salvò la vita
Vent'anni fa Oliviero Toscani entrava in galleria dietro al camion della tragedia
LOCARNO
4 ore
Sparatoria di Solduno, l'ex compagno non poteva avvicinarsi
Prima di esplodere i colpi, il 20enne ha probabilmente rincorso la malcapitata giù per le scale.
CANTONE
6 ore
Più radar nel Luganese che in tutto il resto del cantone
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 25 al 31 ottobre sulle strade del nostro cantone
CANTONE
9 ore
Trasparenza totale in politica: «Giù le maschere!»
Il caso Fidinam-Pandora riporta d'attualità il tema delle «relazioni d'interesse» tra politica e parastato
CANTONE
11 ore
Mobilità e Covid: «È evidente che qualcosa è cambiato in peggio»
Un'interrogazione di Marco Passalia chiede al Consiglio di Stato di chinarsi sulla situazione dei trasporti ticinesi
CANTONE
13 ore
In Ticino 18 positivi e due nuovi ricoverati
I pazienti Covid che necessitano di cure ospedaliere salgono a 11 in tutto.
FOTO
CANTONE
14 ore
«Dentro il tunnel c'era uno scenario apocalittico»
Era il 24 ottobre 2001, quando nella galleria del San Gottardo morirono undici persone in un tragico incendio
CANTONE
17 ore
«Le ragazze non sono tornate»
Da qualche mese i locali a luci rosse dovrebbero aver ripreso l'attività a pieno regime. Ma così non è.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile