Keystone
CANTONE
15.10.20 - 16:450

MPS: «Mascherine gratis sul lavoro»

Il Movimento per il Socialismo chiede al Governo di attuare tre obblighi. Ecco quali.

LUGANO - Obbligo di portare la mascherina nelle scuole medie e medie superiori. Obbligo di portare la mascherina in tutti i luoghi di lavoro, siano essi pubblici o privati. Obbligo di portare la mascherina in tutti i luoghi nei quali vi è un contatto tra fornitori di servizi e utenti (sportelli dell’amministrazione, delle banche, etc.).

Sono queste le richieste avanzate oggi dal Movimento per il Socialismo in merito alla situazione epidemiologica in Ticino.  In una lunga preda di posizione l'MPS non risparmia critiche alle nostre autorità: «Prendiamo atto di come, ancora una volta, le istituzioni pubbliche siano guidate, nella lotta alla pandemia, da un atteggiamento reattivo piuttosto che preventivo. Questo comporta un ritardo sistematico nell’adozione di misure di lotta al COVID 19: misure che vengono adottate quando gli effetti che avrebbero potuto contribuire ad evitare, se adottate in precedenza, sono ormai acquisiti».

Per l'MPS i tre obblighi di cui si parlava sopra devono essere accompagnati da un rafforzamento delle altre misure di protezione (mantenimento comunque delle distanze, messa a disposizione di disinfettante sui luoghi di lavoro, etc.). «L’MPS chiede che le mascherine vengano messe a disposizione gratuitamente della popolazione sui luoghi di lavoro da parte dei datori di lavoro o, nei luoghi pubblici, da parte delle amministrazioni pubbliche; e invita il governo ad agire con celerità, ad abbandonare la logica fin qui seguita nelle ultime settimane, pena il ripetersi di quanto successo, avendo seguito la stessa colpevole logica, nella fase iniziale dello sviluppo della pandemia».

 

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
7 min
«Gli assembramenti sono stati solo spostati di un'ora»
Lo slittamento dell'orario delle scuole superiori non avrebbe finora avuto l'effetto sperato.
CANTONE
3 ore
Aveva tentato di recarsi in Siria, senza successo
La fedpol ha fornito nuove informazioni sulla donna che ieri ha ferito due persone alla Manor di Lugano.
ONSERNONE
3 ore
Mentre tagliava le piante, gli è caduto addosso un muro
L'incidente si è verificato in Valle Onsernone. Gravi ferite per un 52enne della regione
CANTONE
3 ore
«Sconcerto e delusione» per la conferenza stampa di ieri
Critiche da parte dell’Associazione ticinese dei giornalisti per come Gobbi e Cocchi hanno gestito la conferenza stampa
CANTONE
4 ore
Altre dieci vittime del Covid-19 in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore 21 persone sono state ricoverate in ospedale, mentre 29 lo hanno lasciato.
CANTONE
5 ore
«Quando mi ha detto “ti ammazzo” qualcosa si è rotto»
Quella di Federica è solo una delle tante, troppe, storie di violenza. Che non è solo fisica, ma psicologica, verbale
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
7 ore
«Un colpo duro per tutti. Maroggia ha perso il suo ultimo simbolo»
Il Mulino apparteneva alla famiglia Fontana da 42 anni ed era stato tramandato di padre in figlio.
CANTONE
7 ore
Il Ticino chiama Berna
Un'iniziativa cantonale chiede di modificare il codice penale, a tutela delle donne vittima di violenza
CANTONE
15 ore
«Già coinvolta in un'indagine legata al terrorismo»
La Fedpol conferma il possibile ruolo della donna in fatti legati al terrorismo jihadista
LUGANO
19 ore
«Questa aggressione si ricollega ai casi in Francia e a Morges»
Le Autorità fanno il punto sul presunto attacco di matrice terroristica verificatosi alla Manor.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile