Ti Press
AIROLO
12.10.20 - 11:480

«È stata la miglior stagione estiva di sempre»

Nonostante sia terminata in anticipo, l'estate di Airolo Pesciüm ha fatto il pieno di turisti.

Un successo ottenuto soprattutto grazie all'aumento di bikers: +154% di vendite della giornaliera MTB.

AIROLO - Il freddo e la neve quest’anno sono arrivati in anticipo ed hanno costretto le Funivie di Airolo-Pesciüm a concludere anzitempo la stagione estiva, iniziata sabato 20 giugno. Nonostante le incertezze dettate dalla situazione sanitaria, ad Airolo-Pesciüm si è vissuta la miglior stagione estiva di sempre. Rispetto all’estate 2019 infatti, è stato registrato un aumento di primi passaggi addirittura del 27%.  

Gran parte del successo della stagione estiva è da ricondurre all’aumento del numero di bikers che si sono divertiti sui percorsi MTB dell’Airolo Bike Park. Le Funivie di Airolo-Pesciüm si ritengono soddisfatte anche per l’aumento di appassionati di MTB proveniente da oltralpe e dall’Italia.  

Fra le novità dedicate ai bikers c'era il Bike Pass, un’aggiunta alla stagionale estiva che ha permesso di usufruire illimitatamente dei percorsi MTB e degli impianti, e il Bike After Work, l’apertura prolungata degli impianti il giovedì sera per potersi divertire più a lungo. Molto apprezzata anche la giornaliera MTB, le cui vendite hanno visto un incremento del 154%. 

«Valbianca SA è estremamente soddisfatta della stagione estiva appena conclusa e sta già pianificando lo sviluppo ulteriore e il miglioramento dell’Airolo Bike Park in vista del prossimo anno», si legge sul comunicato stampa.  

Anche la gastronomia, grazie agli importanti investimenti dello scorso anno, ha fatto segnare importanti passi avanti, andando a confermare gli ottimi risultati registrati nell’inverno scorso. Sempre molto amato in questo senso il “Pacchetto-Pesciüm”, che ha permesso di risalire in funivia, gustare il pranzo del giorno al ristorante La Stüa e rientrare in funivia a soli Fr. 28.-. 

Valbianca ha inoltre riproposto le apprezzatissime domeniche dei comuni, espandendo l’offerta anche ai comuni di Biasca e Riviera così come a tutti i Comuni del Canton Uri, invitando i residenti a riscoprire le montagne vicine a casa e a trascorrere una bella giornata in mezzo alla natura. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
14 min
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
2 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
4 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
5 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
6 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
14 ore
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
15 ore
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
Lugano
17 ore
Dalla Corea con clamore, ma non è pericolosa quanto la zanzara tigre
Per la senior researcher all'Istituto di microbiologia Supsi, Eleonora Flacio, «non comporta alcun problema»
CANTONE
20 ore
Milioni di aiuti per gli impianti di risalita
Approvato quasi all'unanimità il credito di 5,6 milioni per Airolo, Bosco Gurin, Campo Blenio, Carì e Nara.
MENDRISIO
23 ore
Ligornetto: «Una vignetta per i momò»
Per il gruppo Lega-Udc-Udf i residenti di Mendrisio devono essere esentati dal blocco del traffico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile